Benvenuto
Benvenuto su "Michael Jackson the King of Love...". Per i nuovi utenti registrati, il Forum vi invita a presentarvi nella sezione
"PRESENTAZIONI"
in modo da ricevere un caloroso benvenuto da parte di tutti gli utenti!!!
Il Forum ricorda a tutti gli utenti di leggere sia il regolamento generale, che i regolamenti interni di ogni sezione. Sono poche e semplici regole facili da seguire per facilitare la navigazione di tutti e il nostro lavoro. Buon divertimento a tutti.

Grazie
Facebook





"Michael Jackson the King of Love..." ha anche un gruppo su Facebook iscriviti!!!

In Evidenza
Visite
Votaci
Ti piace il nostro Forum??? Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!!
Migliori Siti Dettagli mjjkingoflove.forumattivo.com/
Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD nella classifica.... Sito d'argento sito web Continuate a votarci ogni mese e aiutateci a crescere!!!
I postatori più attivi del mese

Migliori postatori
PιεcεOғAηHεαят♥; (12290)
 
Sere_MJ (10376)
 
Fairy MJ (8626)
 
MIKE&JANETpassion! (8454)
 
** DirtyDianaEle ** (8444)
 
DirtyMetalJackson (5881)
 
MissMJNaughty (3524)
 
Zaira♥ (2966)
 
Ashley (2550)
 
~D i f f e r e n t; (1477)
 


Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da ** DirtyDianaEle ** il Sab 25 Set 2010 - 21:50

23/09/2010

Gli esecutori dell'Estate di MJ hanno appena presentato documenti legali nei quali spiegano come hanno rimediato alla disastrosa situazione finanziaria del cantante.

Secondo i documenti, al momento del decesso, Jackson aveva un debito pari a decine di milioni di dollari.

Branca e McClain sono riusciti a ribaltare la situazione principalmente per 2 ragioni. Per prima cosa hanno ridimensionato i debiti convincendo i creditori ad abbassare notevolmente i pesanti tassi d'interesse; secondariamente hanno generato considerevoli entrate, sopratutto grazie al film "This Is It". Quest'ultimo ha infatti incassato $260,000,000, divenendo così il documentario più redditizio di sempre.

L'album "This Is It" con le sue 5 milioni di copie vendute invece, è stato il 3° album più venduto del 2009.


Altri importanti affari conclusi dagli esecutori comprendono:

-la riedizione del libro "Moonwalk";
-importanti accordi siglati relativi al merchandise jacksoniano;
-la distribuzione di un libro sulla vita di Michael;
-la rinegoziazione degli accordi con la casa discografica di MJ.

I documenti specificano oltre ai ricavi anche le spese legali sostenute dall'Estate pari a $3.8 milioni. Gli esecutori concludono specificando di aver pagato per la villa di Encino che un tempo rischiava di essere ipotecata, di aver comprato a Katherine Jackson un'auto nuova e di aver fatto tante altre cose per la famiglia.

Link dei documenti ufficiali
http://tmz.vo.llnwd.net/o28/newsdesk/tmz_documents/0923_michael.pdf


AGGIORNAMENTO 24 SETTEMBRE


Gli esecutori hanno presentato anche un inventario parziale delle proprietà materiali lasciate da MJ al momento della sua morte:

- Villa d'Encino ... $4,150,000
- Condominio d'Encino ... $315,000
- Desert Auto, LLC (in CA) ... $676,317
- 1998 Rolls-Royce ... $100,000
- 1990 Rolls-Royce ... $55,000
- 1988 Rolls-Royce ... $40,000
- Vari conti bancari ... $444,260

Totale: $5,780,577

Senz'altro si tratta di un bel mucchio di contanti, ma il bene di maggior valore lasciato in eredità dal Re del Pop è senz'altro il Catalogo della Sony Music del valore di circa 1 miliardo di dollari.

Branca e McClain hanno presentato anche un elenco dei reclami creditizi ricevuti dall'Estate in seguito alla morte di Jackson. Seguono alcuni dei reclami più importanti pagati o respinti dagli esecutori:

-il Dr. Klein ha presentato 2 reclami per servizi medici prestati ad MJ nei mesi precedenti alla sua morte del valore di $58,522.89. Gli esecutori non hanno ancora nè pagato e nè respinto i reclami;

-Tom Mesereau, l'avvocato che ha svolto un ottimo lavoro durante il processo del 2005, ha presentato un reclamo pari a $341,452.05. L'Estate ha pagato il legale in toto;

-Kai Chase, la chef personale di MJ, ha presentato un reclamo di $8,000. Gli esecutori hanno raggiunto con la donna un compromesso risolvendo il caso con un pagamento parziale;

-Raymone Bain, ex press-agent di MJ, ha presentato 2 reclami pari a $404,000. L'Estate ha respinto i reclami, la Bain ha denunciato e la corte ha respinto il caso.


fonte: mjjforum.it

AGGIORNAMENTO 14 OTTOBRE


L'Estate di MJ ha appena presentato documenti legali per tutti gli avvocati che hanno lavorato per il cantante prima e dopo la sua morte.


Il totale delle spese legali ammonta a ben $5,185,757.

La spesa più salata (pari a $1,259,289) risulta essere quella dovuta ad uno studio legale, finora mai pagato, per servizi resi a MJ quand'era ancora in vita.

Alcuni dei conti sono relativi a servizi resi a MJ prima della sua morte, mentre altri riguardano lavoro legale svolto per l'Estate negli ultimi 6 mesi.


fonte: mjjforum.it


Ultima modifica di ** DirtyDianaEle ** il Gio 14 Ott 2010 - 21:05, modificato 1 volta

_________________

** DirtyDianaEle **
Admin
Admin

Messaggi : 8444
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 28
Località : Roma
Umore Umore : relax

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da Sere_MJ il Sab 25 Set 2010 - 21:57

- Vari conti bancari ... $444,260
Quisquiglie!Bazzecole!Spiccioli!

- la riedizione del libro "Moonwalk
Mi fa piacere sapere che ho aiutato lol!

Questo potrebbe essere un motivo per aver finto la morte, believer attivatevi!

Sere_MJ
The Legend
The Legend

Messaggi : 10376
Data d'iscrizione : 22.02.10
Località : Comacchio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da MIKE&JANETpassion! il Dom 26 Set 2010 - 12:23

anche io ho comprato moonwalk!

MIKE&JANETpassion!
The Legend
The Legend

Messaggi : 8454
Data d'iscrizione : 22.02.10
Età : 19
Località : neverland!
Umore Umore : incompresa

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da silvia80 il Mar 5 Ott 2010 - 21:12

ATTENZIONE: QUESTO è UN RUMOR/OPINIONI DI UN FAN NON CI SONO GARANZIE SULLA VERIDICITA' DI CIò CHE è STATO SCRITTO

Dal gruppo su facebook della mia amica Lisa "Le tesi del complotto".

Il 22 settembre 2010 Branca e mcclain hanno consegnato un rapporto sulla attuale situazione finanziaria dell'Estate.
Il contenuto del rapporto è spiegato in modo esauriente sopra da Dirty Diana e io l'ho appreso qualche giorno fa sia da Lisa che da Muzik che è una follower di Michael sempre documentata su tutto ciò che riguarda il nostro idolo. Muzik oltre a questo, ha esposto alcune considerazioni sul comportamento di tutta la famiglia Jackson in questa storia. io vi riporto la traduzione del blog quasi completamente, linkandovi delle risorse per verificare alcune informazioni fornite da Muzik. Lei, come ciascuno di noi, ha il diritto di esprimere la sua opinione in merito a Katherine ed agli altri Jacksons.

Come sempre, vi chiedo di non sacrificare i fatti ai giudizi morali e di basarvi sui primi per formarvi la vostra opinione e contribuire al lavoro di ricerca dl gruppo, grazie.
Gli esecutori testamentari di Michael Jackson hanno consegnato un rapporto il 22 settembre 2010. Stando al rapporto, i prestiti che Michael aveva acceso sono stati ristrutturati in modo tale da salvare, per il momento, i suoi cataloghi Sony/ATV e MiJac.
Michael ha 2 diversi prestiti, uno con HSBC, uno con Plainfield Asset Management, che sono coperti dal catalogo MiJac che contiene le sue canzoni.
I prestiti erano in scadenza nel 2011. gli esecutori testamentari asseriscono di aver già rifinanziato i prestiti nel dicembre 2009 ad un tasso d'interesse più basso. Il nuovo accordo per il rifinanziamento consente agli esecutori di portare in deduzione dalle tasse tutti gli interessi di pagamento, consentendo in tal modo all'Estate di risparmiare 3 milioni di $ in tasse in un arco di tempo di 5 anni.

Michael ha più di 300 milioni di $ di prestito con Berclays capital come il 50% del catalogo Sony/ATV che quindi fa da collaterale. Il prestito è in scadenza il 3 dicembre 2010. Gli esecutori lo hanno già rifinanziato. Poichè Sony faceva da garante per quel prestito, gli esecutori sono riusciti ad ottenere un accordo con Sony che va a beneficiare, anche se di poco l'Estate. Dettagli dell'accordo non sono stati rivelati nel rapporo. L'accordo di rifinanziamento ha consentito di pagare un tasso d'imnteresse minore sul prestito.
Branca, questa volta, è riuscito a far riportare correttamente il nome dei bambini così come appare sul certificato di nascita. Comunque ha ancora una volta riportato in maniera inesatta il secondo nome di Michael come "Joseph", quando in effetti, il suo vero secondo nome è "Joe". Per un avvocato che ha lavorato con Michael per decine di anni, si potrebbe immaginare che sappia qual'è il secondo nome di Michael.

http://www.sbscpublicaccess.org/docs/ctdocs/041305minuteolder.pdf
http://www.sbscpublicaccess.org/docs/ctdocs/010406orders/drecs884686.pdf

KATHERINE JACKSON VENDETTE MIKE PER UNA CASA ED UNA MACCHINA

Come da rapporto, gli esecutori testamentari pagarono il prestito sulla casa (di encino) e comprarono a Katherine una macchina.
Katherine inizialmente, si oppose al fatto che Branca e McClain fossero nominati come unici esecutori testamentari. Asseriva che McClain era troppo vecchio e che Branca era stato licenziato per aver rubato soldi sottobanco a Michael. si lamentò del fatto che gli esecutori non le facevano sapere nulla riguardo all'Estate. quando richiese una copia del contratto AEG, Branca si rifiutò di consegnargliela perchè lei non aveva acconsentito a firmare un accordo di confidenzialità che le impediva di portare poi in causa AEG.
Il testamento fabbricato è nullo, non valido. Sono sconcertata dall'inadempienza degli organi di giustiia della California e della nonchalance del clan dei Jacksons. Se l'Estate di mio figlio/fratello fosse interamente nelle mani di persone di cui lui non si fidava, avrei smosso anche le montagne per riprendermi quello che di diritto appartiene ai suoi figli. Michael lavorò così tanto e duramente per diventare una leggenda, ma interessa qualcosa ai Jacksons che ora tutto è nelle mani di Branca?
INTERFOR INC(Confidenziale)
John Gregory Branca

L'agenzia investigativa Interfor, scoprì una stretta relazione dìaffari tra Branca e Tommy Mottola, soprattutto per quel che riguarda gli affari di Jackosn. interfor cominciò ad investigare sul flusso di soldi da Michael attraverso Mottola e Branca che andavano a finire su conti fittizi nei Caraibi. Interfor crede che, a questo punto delle indagini, se avesse avuto più tempo ed un budget adeguato, avrebbe avuto modo di sviluppare un'intelligence che avrebbe scoperto un piano studiato per far crollare l'impero di Michael Jackson architettato da Mottola e Branca girando soldi su conti fittizi.
Come da lettera di licenziamento, a Branca fu richiesto di consegnare GLI ORIGINALI DI TUTTI I DOCUMENTI alla nuova società di consulenza legale di Michael e gli fu anche chiesto di non occuparsi più degli affari di Micahel.
In nessun modo LEGITTIMO branca avrebbe potuto venire in possesso dell'ultimo testamento di Michael o della lettera di dimissioni di Barry siegel.
Non c'entra nulla che Branca sia o meno stato riassunto prima della morte di Michael. Anche se fosse stato riassunto, il che non è assolutamente provato da nessuno, lui non aveva alcun diritto di essere l'esecutore del suo testamento, avrebbero sicuramente pensato a modificare o rifare un nuovo testamento. al di là delle già citate ragioni per le quali il testamento dovrebbe essere considerato nullo, michael non era neppure a Los angeles nella data in cui il testamento sarebbe stato firmato! era a New York, per la sua protesta contro Sony!

Il tribunale non fa caso ai testimoni eda lla loro affidabilità. Il punto di avere dei testimoni è solo quello di provare l'identità di colui che ha fatto il testamento(testatore) e di giurare che il testatore sia proprio la persona che ha firmato il testamento nella data ed il luogo menzionati sul testamento stesso!
Questa è una delle più grandi forme d'incompetenza nel sistema giudiziario, il fatto di non voler notare o deliberatamente chiudere un occhio e consegnare un'Estate multibilionaria ad un ladro di prima classe che ha tradito la fiducia che la Corte ed il suo stesso cliente gli avevano accordato!
Branca, un uomo dall'intelligenza diabolica, ha omesso Joe dal testamento, evitando così l'unica persona tra i Jacksons con la quale avrebbe avuto dei problemi. Branca è riuscito anche a bypassare gli stessi figli di Michael, nominando un Branca come successore dell'amministratore fiduciario.

Branca convenientemente, ha inserito una clausola di non contestazione per scoraggiare Katherine dal contestare il testamento. se lei lo avesse contestato, avrebbe corso il rischio di perdere i suoi benefici. Comunque nel mese di settembre 2009, il giudice garantì che, nonostante la clausola di non contestazione, Katherine POTEVA CONTESTARE IL SUO TESTAMENTO SENZA PERDERE I SUOI BENEFICI!
Tutti fummo sotto shock quando decise di non contestarlo più. Fino a ieri il fatto che Branca avesse salvato la sua casa dalla vendita forzata in cambio del suo silenzio e della sua cooperazione, era solo una speculazione. possiamo ora asserire che non si trattasse solo di questo, era la verità. Ora mamma Kate si lamenta di ricevere un mensile di appena 27.000$.

FONTE: http://www.tmz.com/2010/09/23/Katherine-Jackson-michael-jackson-estate-allowance-probate-case-judge-order-Katherine-jackson/

questo è quello che molte famiglie guadagnano in un anno. visto che non ha nessuna intenzione di contestare il testamento, dovrebbe anche smetterla di lamentarsi sulla cifra mensile che riceve! Katherine si occupa anche di alejandra e dei suoi figli avuti da Rndy e Jermaine. I soldi che dovrebbero essere usati per crescere i figli di Michael vanno invece a tutto il resto del clan. oltre al fatto di avere una persona delle pulozie, uno chef, body guards ed una baby sitter, la Signora jackson ha anche un assistente...per cosa non ne ho idea!
E' noto che durante tutta la sua vita la sua famiglia è stato un enorme peso finanziario su Michael. se non avessero pesato tutti sulle sue spalle con i loro molteplici problemi, lui non avrebbe sofferto di alune crisi finanziarie. Non sarebbe stato costretto ad un tour! sarebbe vivo a quest'ora! Invece di provare anche solo un minimo rimorso, questa famiglia se ne va in giro dappertutto guadagnando senza ritegno sulla morte di Michael e sfruttaando i suoi stessi orfani.

le future generazioni dei Jacksons porteranno avnti la tradizione di famiglia e faranno a Paris, Prince e Blanket la stessa cosa che i Jacksons hanno fattoa michael: SANGUISUGHE! Jermaine sta già istruendo i suoi figli su come usare il loro legame con i figli di Michael per poter essere sotto i riflettori! I( fans suggeriscono che siccome Michael riveriva Katherine, allora dobbiamo farlo anche noi. se Katherine davvero ama Michael, ha un modo molto divertente per dimostrarlo. Ha sempre sacrificato il bene di Michael per il bene degli altri suoi figli. E' uguale a Joe ma cambiano i metodi. Uno lancia sassi apertamente, l'altro "lancia il sasso e ritira la mano".


DOMANI CONTINUO CON LE SCOPERTE DI MUZIK E LISA...

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da ** DirtyDianaEle ** il Mar 5 Ott 2010 - 22:22

Lei, come ciascuno di noi, ha il diritto di esprimere la sua opinione in merito a Katherine ed agli altri Jacksons. Come sempre, vi chiedo di non sacrificare i fatti ai giudizi morali e di basarvi sui primi per formarvi la vostra opinione e contribuire al lavoro di ricerca dl gruppo, grazie.
nessuno dice il contrario si faccia pure le sue idee
Branca, questa volta, è riuscito a far riportare correttamente il nome dei bambini così come appare sul certificato di nascita. Comunque ha ancora una volta riportato in maniera inesatta il secondo nome di Michael come "Joseph", quando in effetti, il suo vero secondo nome è "Joe". Per un avvocato che ha lavorato con Michael per decine di anni, si potrebbe immaginare che sappia qual'è il secondo nome di Michael.
e chi vi da la sicurezza che il nome non sia stato sbagliato apposta??? in tantissimi documenti di Michael ritroviamo sia il nome Joe che Joseph
(ved qui http://mjjkingoflove.forumattivo.com/mjj-discussioni-f5/ma-michael-si-chiama-joe-o-joseph-t850.htm ) e guarda caso tutti i documenti più importanti portano il nome Joe mentre gli altri tipo certificato di morte o come dici il testamento, che tralaltro Joe Jackson, il padre, aveva gia detto che era falso perchè nel momento in cui è stato firmato il testamento Michael era da un'altra parte.
Il testamento fabbricato è nullo, non valido. Sono sconcertata dall'inadempienza degli organi di giustiia della California e della nonchalance del clan dei Jacksons. Se l'Estate di mio figlio/fratello fosse interamente nelle mani di persone di cui lui non si fidava, avrei smosso anche le montagne per riprendermi quello che di diritto appartiene ai suoi figli.

è un'opinione tua? sono daccordo ma ripeto che il testamento si sapeva che era falso e poi questa opinione bisogna prenderla secondo i diversi punti di vista....essendo io una di quelli che crede che Michael sia ancora vivo, non ritengo necessario accanirmi contro gli organi di giustizia ne contro il clan Jackson
E' noto che durante tutta la sua vita la sua famiglia è stato un enorme peso finanziario su Michael. se non avessero pesato tutti sulle sue spalle con i loro molteplici problemi, lui non avrebbe sofferto di alune crisi finanziarie.
c'è anche da dire che lui voleva aiutare la sua famiglia, ma credo anche che gli aiuti a largo spettro fossero solo per i primi tempi in quanto dopo mi sembra che i fratelli abbiano fatto il loro successo chi più chi meno, e poi ricordiamo che c'era anche Janet a contribuire....poi le crisi finanziare che lo hanno costretto ad un tour sono dovute sopratutto al processo del 2005 che ha portato a Michael una montagna di debiti, che, come scitto nel primo post, si sono trascinati fino ad oggi

mi spieghi bene chi sono questa Lisa e Muzik??? vorrei delle informazioni se si può sapere...... che importanza hanno??? che ne sanno loro di tutto ciò?? come si fa a sapere se dicono la verità o no???

ps: i link che hai messo sopra non funzionano, ti conviene controllarli prima di postarli altrimenti ti massacro ogni volta Very Happy

_________________

** DirtyDianaEle **
Admin
Admin

Messaggi : 8444
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 28
Località : Roma
Umore Umore : relax

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da silvia80 il Mar 5 Ott 2010 - 23:58

Cavolo forse sbaglio a riportare i link...verificherò ed eventualmente li correggerò. io posto solo l'opinione di muzik che sarebbe una fans di lunga data di michael. se non erro lei lo vide anche pochi giorni prima di morire e ci parlò. quello che dicono Lisa che è una sostenitrice del complotto e muzik sono documentati dimostrabili e notizie reperibili sul web. tra l'altro ci sono parecchi riscontri in ciò che dicono poi il resto è una loro opinione che io riporto. Io sono d'accordo con te sulla rovina finanziaria di michael è successa per le spese processuali e di Neverland, ma è anche vero che il sostentamento di Katherine e Joe dipendevano da Michael poichè a parte Janet gli altri figli tra ex mogli e pargoli vari a cui provvedere non credo fossero in grado...e poi guadagnavano molto meno di Michael e so che la loro vita è sempre stata molto dispendiosa.

comunque proseguo il racconto.

ATTENZIONE: QUESTO è UN RUMOR/OPINIONI DI UN FAN NON CI SONO GARANZIE SULLA VERIDICITA' DI CIò CHE è STATO SCRITTO

Dopo la morte di Michael i fans erano scoraggiati nel cercare il complotto, l'omicidio, la corruzione, l'omertà. abbiamo immaginato che la famiglia, a causa del lutto, non vedesse chiaramente le cose come stavano quindi furono i fans che dovettero dedicarsi alla ricerca delle bugie che permeavano la vita di Michael. Pensammo che se solo i Jackson avessero visto con i loro occhi, si sarebbero dati da fare nella ricerca della giustizia perchè loro sono gli unici a poterlo fare in sede di tribunale.
I fans hanno messo in gioco la loro stessa vita, facendo ricerche ed esponendo i fatti e parlando apertamente contro personaggi potenti e grandi società mentre i Jacksons perdevano il loro tempo in apparizioni televisive parlando a vuoto. Se non vuoi esporre i fatti per paura di mettere a repentaglio le indagini che cosa ci vai a fare davanti alla telecamera? Hanno asserito che"ci sono altre persone dietro a Murray" e" che si trattò di omicidio" e poi collaborano con coloro che stanno dietro a murray. Non ha nessun senso! O la smettete di collaborare con i nemici di Michael o la smettete di accusarli!

La stupidaggine che sento dire sempre da loro è "non mi fermerò finchè giustizia non sarà fatta". uno STOP implica un inizio. I Jacksons non hanno fatto nulla in nome della giustizia per Michael, quindi che non dicano ancora queste parole!
La seconda cosa che sentiamo dire sempre da loro è "tutto verrà fuori a tempo debito in sede di tribunale". Come Steve Cooley, che sta facendo gli straordinari per poter servire ai Jacksons la giustizia su un piatto d'argento. non vedo l'ora che ci sia questo processo, cos' si potrà vedere che non ci sarà nient'altro che un verdetto di "non colpevolezza" che uscirà da quell'aula di tribunale.

Stanno tutti facendo interviste in cui parlano del nulla. ad eccezione di Janet, tutti loro sono balzati sulla ribalta solo dopo la morte del fratello. Sono così indaffarati con l'auto-promozione che non hanno tempo di fare ricerche su quello che ha portato alla morte di Michael. Non vi chiedo di prendere le mie parole per oro colato, ma vi chiedo di guardare la loro agenda dalla morte di Michael.
I Jacksons amano accusare le altre persone. Mettono la loro testa sotto la sabbia asserendo che era a causa dei personaggi che circondavano michael che Loro non riuscivano ad avvicinarsi a lui.

Nel 1980 accusarono Ron Weisner ed howard De Mann, poi fu la volta di Frank Dileo, John Branca e infine AEG che secondo loro isolarono Michael.
Notizia del giorno: era Michael che non voleva vederli!
quando Michael tornò dal Bahrein, non voleva avere nessun tipo di contatto con la famiglia! mentre era a Las vegas, Joe cercò di vedere i figli di Michael, restò seduto nella sua macchina per 3 ore davanti alla casa di Michael e poi decise di andarsene. Michael parlò al telefono solo con sua madre. La prima volta che lo videro fu alla riunione di famiglia del 14 maggio 2009 per celebrare il 60esimo anniversario di matrimonio di Katherine e Joe. michael ci andò ma non rimase lì a lungo. I Jacksons NON cercarono di intervenire come invece asseriscono! L'intervento è organizzato da uno specialista ed è eseguito in modo particolare. Cercare di forzare il cancello della sua casa o presentarsi senza aver annunciato la propria presenza per chiedere soldi, non significa intervenire.

Loro cercarono di far andare a stare da Michael Katherine e Leonard Rowe, nel mese di maggio ma NON era per il benessere di Michael o perchè erano preoccupati per lui. Volevano farlo perchè pensavano che AEG aveva troppo controllo su di lui. In normali circostanze, nessuno si sarebbe preoccupato di chi aveva il controllo su Michael, ma in quel particolare momento i Jacksons stavano cercando di convincere Michael a fare un tour reunion con AllGood Entarteinment. Usavano anche il loro asso nella manica a tale scopo: Katherine. AllGood Entarteinment le offrì 2 milioni di $ per cercare di convincere Michael a fare questa reunion concert, ma Michael non accettò. Come suo solito era qualcun altro che riferiva alla famiglia che Michael aveva declinato tale offerta. Il 15 maggio 2009 Michael andò ad un incontro con Randy philips e Paul Gangoware in cui erano presenti i suoi genitori e disse loro che non avrebbero preso parte a quel reunion concert. Katherine e Joe non erano andati all'incontro perchè preoccupati per la salute di michael. stanno riscrivendo la storia ora che non c'è più lui e non può parlare!

sono stanca di essere sempre vista come quella che parla contro di loro. Non avevo in programma di fare questo dal principio, ma mi sono ripromessa di andare contro tutti coloro che disonorano Michael.
Non è abbastanza che abbiano fatto le sanguisughe per tutta la loro vita, ora lo sfruttano anche da morto. Invece di lottare per Michael i suoi cosiddetti fans supportano i Jacksons, Supportarli in cosa, nel vendere Michael?
e' ridicolo davvero che alcuni di coloro che protestano contro Murray al processo non urlino più "giustizia per Michael" ma "giustizia per i Jacksons", così come anche mostrano cartelloni con la foto dei Jacksons. Queste sottospecie di fans sono l'imbarazzo del mondo intero perchè trasformano ogni udienza in un circo! l'unico motivo per cui si fanno vedere è per vedere i Jacksons arrivare e farsi riprendere in tv.
Non lo vedete che stiamo perdendo? Tutto a causa dell'ingordigia e della mancanza di tatto dei Jacksons e dell'attitudine dei fans. supportare i Jacsons in queste circostanze non va bene nè per michael nè per i suoi figli.

Lottate per Michael anche se questo significa non supportare i jacksons. Solo i jacksons sono in grado di fare qualcosa di concreto contro Branca, sony e AEG, ma la sola cosa che hanno fatto finora è stata di stringere accordi con coloro che hanno ucciso Michael. Fate a Michael ed ai suoi figli un favore, cercate di far capire ai jacksons che devono smetterla di vendersi e cominciare a comportarsi come una famiglia!
UNA PAROLA AI JACKSONS.

Se non ritornate in voi presto,k i fans perderanno le speranze e vi abbandoneranno. Sarete circondati da fans affascinati dalle celebrità che probabilmente si annoieranno perchè voi non siete Michael. arriverà il momento di lottare per Michael. Sarete abbandonati con un pesante fardello con il quale ovrete vivere. quando Branca o la Sony vi propongono un accordo, lo fanno per comprare il vostro silenzio! Comparato con il valore di Michael, quello che vi offrono sono briciole. Vi dovreste offendere se loro pensassero che la vostra lealtà sia in vendita! invece voi gli dimostrate che hanno ragione! essere la voce di michael per voi dovrebbe significare più di qualsiasi accordo che loro vi propongono. a lungo andare perderete qualcosa di importante nel frattempo che inseguite le briciole per un breve periodo.

"Ogni giorno crei la tua storia". Paris, prince e Blanket diventeranno grandi e ripenseranno alla storia che voi avete creato per rendersi conto che tutti voi avete sfruttato Michael invece di cercare la giustizia per lui. Le famiglie non si vendono! Se voi non contestate questo testamento, i figli di Michael si ridurranno a far parte FORSE del consiglio di amministrazione anzichè avere il pieno controllo dell'eredità del padre.
Michael è la persona che amo di più al mondo. Per me lui è la perfezione in persona. molti avrebbero ucciso per essere l vostro posto, non per il successo, ma perchè siete jackson, ci sono porte aperte per voi che sono chiuse per i fans. Io vi prego con tutto il cuore di smettere di sfruttare Michael ed i suoi figli. Smettetela di prendere la mano dei suoi assassini. Assumate un pubblicitario per la famiglia, nessuno di voi è un buon oratore e quando si è la famiglia più famosa al mondo non ci si può permettere di dire cose che i media od il team di difesa di Murray possano fraintendere.
Le cause civili al posto delle cause penali sono una mossa bruttissima. Chiunque vi abbia detto che era una buona idea ha bisogno di ricevere uno schiaffo in pieno viso. se siete in possesso di prove appena scoperte, dovreste andare con queste da Steve Cooley e richiedere che altre persone indaghino. Lui è corrotto ma non può permettersi di essere spudoratamente corrotto davanti a delle prove schiaccianti. e per amore di Michael, vi prego di mettere da parte la vostra storia famigliare e di presentare un fronte unito.


Riposto i link sperndo che ora si aprano.
http://www.sbscpublicaccess.org/docs/ctdocs/041305minuteeorder.pdf
http://www.sbscpublicaccess.org/docs/ctdocs/010406orders/dress884686.pdf
http://www.tmz.com/2010/09/23/Katherine-Jackson-Michael-Jackson-estate-allowance-probate-case-judge-order-Katherine-Jackson/

Allego anche questo video di Muzik perchè è importante sapere, visto che lo ha condiviso(ma non chiedetemi dove lo ha preso o con chi parli perchè non lo so), quale era la considerazione che Michael stesso aveva della famiglia.
http://muzikfactory2.blogspot.com/2010/09/sonyatv-is-safe-for-now-jacksons-family.html

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da MIKE&JANETpassion! il Mer 6 Ott 2010 - 13:25

** DirtyDianaEle ** ha scritto:
Lei, come ciascuno di noi, ha il diritto di esprimere la sua opinione in merito a Katherine ed agli altri Jacksons. Come sempre, vi chiedo di non sacrificare i fatti ai giudizi morali e di basarvi sui primi per formarvi la vostra opinione e contribuire al lavoro di ricerca dl gruppo, grazie.
nessuno dice il contrario si faccia pure le sue idee
Branca, questa volta, è riuscito a far riportare correttamente il nome dei bambini così come appare sul certificato di nascita. Comunque ha ancora una volta riportato in maniera inesatta il secondo nome di Michael come "Joseph", quando in effetti, il suo vero secondo nome è "Joe". Per un avvocato che ha lavorato con Michael per decine di anni, si potrebbe immaginare che sappia qual'è il secondo nome di Michael.
e chi vi da la sicurezza che il nome non sia stato sbagliato apposta??? in tantissimi documenti di Michael ritroviamo sia il nome Joe che Joseph
(ved qui http://mjjkingoflove.forumattivo.com/mjj-discussioni-f5/ma-michael-si-chiama-joe-o-joseph-t850.htm ) e guarda caso tutti i documenti più importanti portano il nome Joe mentre gli altri tipo certificato di morte o come dici il testamento, che tralaltro Joe Jackson, il padre, aveva gia detto che era falso perchè nel momento in cui è stato firmato il testamento Michael era da un'altra parte.
Il testamento fabbricato è nullo, non valido. Sono sconcertata dall'inadempienza degli organi di giustiia della California e della nonchalance del clan dei Jacksons. Se l'Estate di mio figlio/fratello fosse interamente nelle mani di persone di cui lui non si fidava, avrei smosso anche le montagne per riprendermi quello che di diritto appartiene ai suoi figli.

è un'opinione tua? sono daccordo ma ripeto che il testamento si sapeva che era falso e poi questa opinione bisogna prenderla secondo i diversi punti di vista....essendo io una di quelli che crede che Michael sia ancora vivo, non ritengo necessario accanirmi contro gli organi di giustizia ne contro il clan Jackson
E' noto che durante tutta la sua vita la sua famiglia è stato un enorme peso finanziario su Michael. se non avessero pesato tutti sulle sue spalle con i loro molteplici problemi, lui non avrebbe sofferto di alune crisi finanziarie.
c'è anche da dire che lui voleva aiutare la sua famiglia, ma credo anche che gli aiuti a largo spettro fossero solo per i primi tempi in quanto dopo mi sembra che i fratelli abbiano fatto il loro successo chi più chi meno, e poi ricordiamo che c'era anche Janet a contribuire....poi le crisi finanziare che lo hanno costretto ad un tour sono dovute sopratutto al processo del 2005 che ha portato a Michael una montagna di debiti, che, come scitto nel primo post, si sono trascinati fino ad oggi

mi spieghi bene chi sono questa Lisa e Muzik??? vorrei delle informazioni se si può sapere...... che importanza hanno??? che ne sanno loro di tutto ciò?? come si fa a sapere se dicono la verità o no???

ps: i link che hai messo sopra non funzionano, ti conviene controllarli prima di postarli altrimenti ti massacro ogni volta Very Happy
ti posso quotare?Very Happy

MIKE&JANETpassion!
The Legend
The Legend

Messaggi : 8454
Data d'iscrizione : 22.02.10
Età : 19
Località : neverland!
Umore Umore : incompresa

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da ** DirtyDianaEle ** il Mer 6 Ott 2010 - 14:40

fai come vuoi Ele!!!!

comunque io sono del parere che le cose si interpretano a seconda di come uno le vede....io personalmente penso che molto di quello che noi abbiamo visto e continuiamo a vedere dal 25 giugno sia tutto un copione studiato e ben scritto da un grande regista, che dirige il film in maniera ineccepibile e si sta anche divertendo molto, per questo che non riesco a concepire tutta questa cattiveria nei confronti della famiglia Jackson, magari sbaglierò, ma per ora la penso cosi!!!!

io vedo solo i link di tmz e di Muzik...sorry magari è un problema mio!!!

_________________

** DirtyDianaEle **
Admin
Admin

Messaggi : 8444
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 28
Località : Roma
Umore Umore : relax

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da Fairy MJ il Mer 6 Ott 2010 - 14:58

in poche parole questi testi sono sfoghi di questa Lisa e una lettera di sfogo di questo Muzik contro la famiglia Jackson.
Rispetto il loro pensiero anche se non lo condivido a pieno, non riesco a capire nemmeno io tutta questa cattiveria nei confronti della famiglia Jackson, in fin dei conti si parla di persone che non conosciamo e nel frattempo quoto Dirty

_________________


http://www.facebook.com/pages/Dunikart-il-mondo-dei-gioielli-e-non-solo/191975327483059?ref=hl Vendita di Gioielli di bigiotteria e gioielli della tradizione sarda visitate questa pagina metti mi piace e se ti piace qualcosa contattami pirat

Fairy MJ
Admin
Admin

Messaggi : 8626
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 32
Località : Roma
Umore Umore : Ottimo

Vedere il profilo dell'utente http://mjjkingoflove.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da silvia80 il Mer 6 Ott 2010 - 23:02

Io non so perchè tutta questa animosità. Forse perchè molti opinionisti, fans, addetti al mondo dello spettacolo e chi frequentava michael abitualmente ritiene che i primi sfruttatori di Michael siano stati i suoi fratelli ed i suoi genitori. Noi non li conosciamo è vero, ma biografi ed amici di famiglia concordano su questo. ritengo che ciò sia vero e che anche se si sono pentiti di tutto il male che hanno fatto a Michael e hanno cercato di rimediare aiutandolo in tutti i modi, vedi il processo e gli anni dopo, hanno pagato comunque un prezzo alto e continueranno a pagarlo per sempre. Io ritengo che Michael li frequentasse ancora dopo il processo perchè Mike e randy hanno inciso nel 2005 un singolo per beneficenza e Mike si vedeva anche con Jermaine. ritengo (ma questo è il mio parere) che lui dopo il processo ne sia uscito distrutto ed incapace di guardare in faccia le persone che conosceva a causa del dolore e dell'umiliazione. Poi come siano andate le cose non so ma è anche vero che Mike non aveva un carattere semplice e tutti queklli che lo hanno sentito solo per telefono in quegli anni dicevano che si era chiuso in se stesso e non voleva vedere nessuno. Penso che Michael non abbia mai del tutto dimenticato tutte le volte che si è sentito sfruttato dalla famiglia, e pur amndoli non si è mai fidato del tutto di loro. Deploro il loro comportamento tipo Jermaine e le sue apparizioni tributo ed altre cose ancora, penso che abbia bisogno di soldi ma condanno ugualmente. Però so anche che Randy si sta battendo per suo fratello, gli altri non so ma alcuni ci tengono a fare giustizia. Detto questo ci sono molti punti interessanti del discorso di Muzik che andrebbbero analizzati con calma ed epurati da opinioni soggettive perchè comunque parte dei guai e problemi di Michael derivano proprio dai drammi famigliari risalenti all'infanzia. Ora io posto la risposta di Lisa alle critiche di molti fans che la pensano come voi Vale ed Ele.
Questo è UN SUO PARERE PERSONALE che può essere condiviso e criticato ma che reputo necessario esporre.

Ho postato questo video perchè non credo che l'argomento famiglia sia un OT. Che cosa in particolare dovrebbe esserlo?
Il fatto che mamma Katherine abbia pubblicamente dichiarato che Joe non picchiava Michael quando lui stesso ha sempre detto il contrario? Che la denuncia contro AEG non sia penale ma civile? che Katherine non abbia contestato gli esecutori testamentari fraudolenti pur avendo ricevuto l'ok del tribunale? e questo solo perchè Branca gli ha fatto dei regali e gli ha finito di pagare la casa e magari aveva paura di non ricevere più il suo mensile? Cosa si sta combattendo qui? Le bugie e la corruzione o si fa la gara a chi offre di più? E chissà come mai queste due notizie mi sembrano correlate.

http://www.taletela.com/news/2977/more-financia/worries-for-jackso...

Il fratello di Michael jermaine, ha depositato documenti che attestano che il cantante non riesce a far fronte agli assegni di mantenimento per i figli e chiede che il suo pagamento mensile venga ridotto da 3000$ a 215$. La motivazione è che le sue entrate mensili equivalgono a 1100$ al mese nonostante abbia incassato 450.000$ dalla partecipazione al "Grande Fratello" inglese....
htttp://av.ibtimes.com/articles/65733/20100927/michaeljackson-s-mother-wants-increase-in-26000-monthly-allowance.htm

La madre di Michael jackson ha chiesto alla Corte l'aumento del mensile di 26000$ asserendo di avere difficoltà a vivere solo di quei soldi...

http://en.wikipedia.org/wiki/La-Toya:-Growing-Up-in-the-Jackson-Family

Non importa a quando risalga la registrazione, che comunque non può risalire agli anni 80 in quanto Michael parla del libro di La Toya la cui prima uscita risale al 1991.
Quello che conta è sapere che per tutta la sua vita non sia cambiato mai nulla. i suoi genitori, i suoi fratelli/sorelle l'hanno sempre visto come lo strumento finanziario da manipolare.
Quando lui non aveva nessuna intenzione di raccontare bugie gli hanno fatto raccontare la bugia più grande per lui e cioè il fatto di avere una famiglia unita che rispettava i veri valori di una famiglia. La famiglia perfetta...tutta una finta e per sua stessa ammissione e non è certo la prima volta che lui si esprime sull'argomento. lo ha fatto altre volte e questo dovrebbe almeno farvi sorgere il dubbio che quello che lui ha sempre asserito sia la verità e che invece il suo bisogno non era di nascondere queste cose, ma di farle sapere al mondo intero, quando invece per ragioni d'immagine non poteva!
e questo nonè un attacco solo a Joe. Se lui non avesse avuto nessun problema con gli altri membri della sua famiglia, non avrebbe sentito il bisogno di puntualizzare che le sessioni di foto con i suoi fratelli erano solo per pubblicità, ma che lui non ci credeva. Qui non attacca solo Joe, ma una famiglia intera chea gli occhi del mondo doveva forzatamente apparire unita, ma non lo era affatto ai suoi occhi.
Da notare che lui non voleva più avere niente a che vedere con nessuno di loro e che non sentiva più nessuno della sua famiglia dalla fine del processo, un motivo ci sarà e anzi c'è, eccome! si chiamano soldi e sfruttamento e finto amore non disinteressato. Un bell'esempio ne p la canzone "Word to the badd" che è dedicata al fratellino.
Questa è la gente che dovrebbe chiedere giustizia per Michael, peccato che secondo me, quello che a loro interessa non è giustizia per Michael, ma chi sia il migliore offerente a cui vendere Michael, sia da vivo che da morto.
Questa è la gente che avrebbe dovuto salvarlo se non avessero affidato al Dio Denaro la loro anima, ma se avessero messo come primo valore la famiglia. Visto che molti non capiscono l'inglese ecco l'audio tradotto.
http:v21./scache5.c.youtube.com

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da ** DirtyDianaEle ** il Gio 7 Ott 2010 - 20:43

io non ho mai visto famiglie che al loro interno non hanno alcuni elementi invidiosi, gelosi o che provano a far tutto per superare o sfruttare i propri parenti stretti, quindi non ci trovo nulla di strano se Jermaine è geloso o se i genitori lo sfruttono in quel modo, ognuno ha il suo carattere....poi quando sento certe frasi tipo lo sfruttavano, penso che queste persone abbiano pochissima stima di Michael, nel senso che io non vedo Mike come uno stupido o che si fa girare come un calzino da chiunque, lo ritengo un ottimo uomo d'affari, che sa come gestire i suoi soldi visto che lo ha fatto per 40 anni e non credo che ha sempre dato i soldi alla famiglia senza dire nulla, se non sbaglio Joe si era anche lamentato perchè Mike si era rotto di passargli i soldi e poi Katherine ha convinto Mike a ridarglieli...

comunque questa Lisa o Muzik sono italiani? parlano italiano? invitali a dire cio che pensano cosi è meglio no??

_________________

** DirtyDianaEle **
Admin
Admin

Messaggi : 8444
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 28
Località : Roma
Umore Umore : relax

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da Sere_MJ il Gio 7 Ott 2010 - 21:38

Innanzitutto: e' ridicolo davvero che alcuni di coloro che protestano contro Murray al processo non urlino più "giustizia per Michael" ma "giustizia per i Jacksons", così come anche mostrano cartelloni con la foto dei Jacksons. Queste sottospecie di fans sono l'imbarazzo del mondo intero perchè trasformano ogni udienza in un circo! l'unico motivo per cui si fanno vedere è per vedere i Jacksons arrivare e farsi riprendere in tv.
Questo vorrebbe dire che io che difendo Toya e Randy secondo questa sono ridicola? Toya e Randy erano MOLTO presenti nella vita di Michael, nel libro che ho citato più volte, Toya e Randy erano a molte premiazioni, cene etc. E non di certo per pubblicità visto che queste cose non si sanno.
Io sono al 101% una fan di Michael, e questa ragazza non ha il diritto di dire queste cose >< o forse ho capito male io.
Comunque la famiglia perfetta non esiste, a prescindere che il cognome sia Jackson. I problemi in famiglia ci sono, e molte volte in famiglia può sembrare che si "usi" la gente quando non è così. Certo Michael era un aiuto economico (sono la prima a dire che per Katherine, Joe e Jermaine Michael era una fonte illimitata di soldi) ma il bene non penso sia mancato, cito sempre Toya perchè secondo me si volevano veramente bene, erano pur sempre sangue dello stesso sangue tutti i fratelli, gli stronzi (scusate la parola) ci sono in tutte le famiglie. E non me la sento di accusare 10 persone persoen con lo stesso DNA di Michael (Toya, Janet, Randy, Jermaine, Rebbie, Jackie, Tito, Marlon, Joe e Katherine) della sua morte

Sere_MJ
The Legend
The Legend

Messaggi : 10376
Data d'iscrizione : 22.02.10
Località : Comacchio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da silvia80 il Ven 8 Ott 2010 - 0:15

Avete ragione, ma ho dimezzato i contatti con Lisa le scriverò in proposito ma è indaffarata su facebook ed io stessa avendo problemi di connessione non ho più potuto postare dove dovevo per postare a voi le loro discussioni. Vi ringrazio per la vostra pazienza e per il fatto che avete commentatto nonostante i link fossero sbagliati. Lisa mi ha rimandato quelli giusti e corretti ma li ho visti solo ieri se avrò tempo domani li correggerò, tanto ha messo un'altra ragazza ad occuparsi dell'altro forum che a me non piace perchè secondo me lì di fans veri non ce ne sono non postano più perchè non importa nulla di quello che diciamo. Io mi sono arrabbiata con loro e un pò delusa da Lisa che mi ha liquidata in fretta perchè non potevo occuparmi a tempo pieno del forum facendo errori a postare link perchè non trovavo gli indirizzi corretti. Ora potrò stare sui forum che dico io con gente decente disposta ad ascoltare e a capire ciò che hai da dire. Non è colpa mia nè di Lisa se ci sono fans menefreghisti(non voi naturalmente), avete una vostra opinione e se mi ragguardate di più sui jacksons potrò ascoltare le versioni di chi li sostengono. Vi chiedo solo di postare pezzi di brano o notizie trovate da qualche parte che avvalorano la vostra tesi pro-Jacksons perchè finora ho sentito parlare bene solo di randy e Janet. Se avete qualcosa eda dire in proposito sono pronta e gliela giro a Lisa che se vorrà vi risponderà. Lisa è italo-inglese e Muzik americana.

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da Sere_MJ il Ven 8 Ott 2010 - 10:26

Ahhhhhh Muzik è una donna? Ahahah scusa non l'avevo capito lol!
Comunque io sembrerò una stro*za però non capisco perchè tutti (non sto offendendo te sia chiaro eh Very Happy) sostengono che Janet sia l'unica sorella di Michael che gli è stata vicina T_T A me invece pare che anche Janet abbia la sua fetta di torta, forse più grossa delle altre visto che Michael e Janet erano così "inseparabili" come diceva Michael...Cioè dopo scream lei dov'era? Alla manifestazione contro la Sony lei dov'era? Quando Michael disse di essere dipendente dai farmaci lei c'era? Per il processo c'erano tutti, e c'era anche lei e questo va bene. Ma dopo? Sono spariti tutti o sbaglio? Janet, Jermaine (che è "sparito" molto prima e partecipava solo ad eventi mediatici), Marlon, Tito, Jackie, Toya, Rebbie (praticamente inesistente), Randy? Tutti hanno la loro parte di colpa, in primis i genitori e la "sorella preferita" di Michael e non riesco a capire tutta questa difesa di Janet Suspect Scusate mi sono sfogata U_U (Ripeto questo discorso è in generale non riferito a te!)
Comunque io ti consiglio se ne hai la possibilità di leggere "Michael Jackson a visionary documentary 1958/2009", se possibile scaricarlo sarà meglio per te perchè costa la bellezza di 43€!(a me l'hanno prestato)
In questo libro ci sono delle date con tutti i relativi eventi o cose anche non molto importanti successe, e ho notato che Toya e Randy erano molto presenti Smile

Sere_MJ
The Legend
The Legend

Messaggi : 10376
Data d'iscrizione : 22.02.10
Località : Comacchio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da silvia80 il Ven 8 Ott 2010 - 14:07

Ma a me Michael sembrava che manipolasse i media e che nascondesse molto della su vita privata. Infatti ho notato che ad un certo punto ha smesso di frequentarla, i nipotini dopo la morte di Mihael erano attaccati a lei e a Toya però ho visto molte foto emerse dopo la sua morte in cui c'era sempre Randy con lui gli altri no ma credo che Randy fosse stato molto presente nella vita di Michael, così come Toya a cui lui ha chiesto aiuto più volte nelgli ultimi mesi di vita(se lei non conta palle), e randy e jermaine che l'ha dato in pasto ai lupi...Janet è stata molto aiutata da Michael, lui fino all'ultimo l'ha portatta su un piedistallo e nel film TII si vede che in sala prove nei momenti di pausa lui ascoltava tutto il tempo le canzoni di Janet. Ma lei dov'era quando ne ha avuto bisogno? Cioè dopo il processo non è riuscita a stare vicino al fratello e ad aiutarlo.
Ma il libro di Grant si può scaricare gratis tradotto in pdf? Tu dove l'hai scaricato?

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da Sere_MJ il Ven 8 Ott 2010 - 14:10

Io non l'ho scaricato, lo ha comprato la cugina di mia madre e me lo ha prestato

Sere_MJ
The Legend
The Legend

Messaggi : 10376
Data d'iscrizione : 22.02.10
Località : Comacchio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da silvia80 il Ven 8 Ott 2010 - 14:15

Ah va bene un giorno lo acquisterò ora non posso e scaricarlo per ora è impossibile perchè ho cercato di farlo ma bisogna acquistarlo.

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da ** DirtyDianaEle ** il Ven 8 Ott 2010 - 14:46

avete un forum quindi???
per la tesi pro-Jackson premetto che io non li definisco assolutamente degli angioletti con l'aureola, ma non li ritengo neanche dei mostri approfittatori con la bava alla bocca (oddio che orrore!!!)....le mie idee si basano sopratutto su pensieri personali, in quanto ritengo i Jackson una famiglia normale, che ha tutti i difetti di tutte le famiglie normali e che hanno come tutti delle pecore nere al loro interno. inoltre sono esseri umani e in quanto tali sbagliano come vrà sbagliato anche Michael nell sua vita (e il processo ne è la conferma). io non li difendo,ma non li aggredisco nemmeno, cerco di capire e di valutare le cose in base a quello che vedo e leggo...io mi sono documetata molto, ne ho lette tantissime di cose e la maggior parte sono tutte postate in questo forum (le altre non me lo chiedere perchè non ricordo ne dove ne quando le ho lette...ho visto centinaia di forum, blog e non li ricordo tutti), quindi ti consiglio di leggerti tutti i libri che ci sono qui e di farti un giretto nella sezione di La Toya, nelle discussioni (ho appena postato un libro scritto da Joe), e più di questo non so che dirti...ti ripeto io mi baso su cio che vedo e sento, sugli attegiamenti della famiglia, ma anche di Michael, di ciò che dice, nei libri, interviste, e degli attegiamenti che ha nei loro confronti.

magari alla fine io mi sbaglio, ma purtroppo non vivo con loro e posso giudicare fino ad un certo punto!!!!

_________________

** DirtyDianaEle **
Admin
Admin

Messaggi : 8444
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 28
Località : Roma
Umore Umore : relax

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da MIKE&JANETpassion! il Mer 13 Ott 2010 - 14:22

pare che anche Janet abbia la sua fetta di torta, forse più grossa delle altre visto che Michael e Janet erano così "inseparabili" come diceva Michael...Cioè dopo scream lei dov'era? Alla manifestazione contro la Sony lei dov'era? Quando Michael disse di essere dipendente dai farmaci lei c'era? Per il processo c'erano tutti, e c'era anche lei e questo va bene.
lo spiega nella sua intervista... che Mike in certi momenti creò il distacco e quando lei cercava di intervenire lui cercava di smentire e dire che stava bene...

MIKE&JANETpassion!
The Legend
The Legend

Messaggi : 8454
Data d'iscrizione : 22.02.10
Età : 19
Località : neverland!
Umore Umore : incompresa

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da silvia80 il Mer 13 Ott 2010 - 22:23

Sì ma come si è potuti arrivare a questo? Cioè io mi chiedo se si poteva fare di più e come Michael sia arrivato alla sua dipendenza isolando Janet dalla sua vita proprio Janet....Però Liz taylor l'ha vista anche prima di morire, qualcuno lo frequentava ancora, si affidava ad assistenti spirituali e lottava contro la sua dipendenza. Mi pare che sia stato un padre molto presente e mi piacerebbe sapere dai figli di Michael quando andrà in onda l'intervista di Ophra(in Italia la manderanno in onda?) se è vero o se invece la sua dipendenza è stata travisata dai più perchè più che i figli più grandi che vivevano con lui chi potrebbe dircelo?

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da ** DirtyDianaEle ** il Gio 14 Ott 2010 - 21:06

aggiornato primo post

_________________

** DirtyDianaEle **
Admin
Admin

Messaggi : 8444
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 28
Località : Roma
Umore Umore : relax

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da Sere_MJ il Gio 14 Ott 2010 - 21:31

Il lavoro svolto dall'Estate.............cioè? Cos'hanno fatto?u.u

Sere_MJ
The Legend
The Legend

Messaggi : 10376
Data d'iscrizione : 22.02.10
Località : Comacchio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da MIKE&JANETpassion! il Sab 16 Ott 2010 - 11:26

io attendo...

MIKE&JANETpassion!
The Legend
The Legend

Messaggi : 8454
Data d'iscrizione : 22.02.10
Età : 19
Località : neverland!
Umore Umore : incompresa

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da silvia80 il Lun 29 Nov 2010 - 17:48

John Branca una figura chiave nella vita di Michael jackson.

LOS ANGELES

Una settimana dopo la morte di Michael jackson, si fa vivo il suo avvocato e amico di lunga data, John branca, perchè ha incontrato la famiglia del cantante. ha portato con sè il testamento della pop star e ,all'interno, la risposta alle domande che gli sono state poste: chi avrà ereditato i beni del Re del pop?
" e' stato molto difficile, sostiene Branca, c'erano molti membri della famiglia presenti, le sue sorelle, la maggior parte dei fratelli e sua madre Katherine".
ha annunciato tre cose: katherine sarà la tutrice dei bambini di Michael e riceverà il 40% dei suoi beni, i bambini riceveranno ugualmente il 40%. Il 20% restante andrà alle associazioni caritative non specificate a favore dei bambini. La loro reazione sembrava di buon auspicio per i giorni a venire: " hanno applaudito molte volte quando è stato annunciato chi avrebbe ereditato dei beni" racconta Branca "Erano meravigliati".
E' una delle ragioni per cui Branca, uno dei due amministratori testamentari, si è detto sorpreso dall'opposizione che è seguita da parte degli avvocati rappresentanti la signora jackson. Il suo team legale ha affermato che lei avrebbe dovuto beneficiare di un "posto privilegiato" nelle loro negoziazioni d'affari nel profitto del patrimonio. Si sono anche assicurati di rimettere in discussione formalmente lo status degli amministratori speciali, suggerendo che dei conflitti d'interesse e degli altri fattori avrebbero potuto compromettere le qualifiche di Branca e del co-esecutore John McClain.
Nessuno dei due uomini è sconosciuto alla famiglia Jackson. L'avvocato della superstar del pop per più di 20 anni, Branca, 58 anni, è stato il costruttore principale dell'impero finanziario di Jackson, avendo negoziato l'acquisto del catalogo musicale dei Beatles, ha ottenuto i diritti del gruppo di canzoni dello stesso Jackson, e negoziò l'acquisto del Ranch Neverland di Jackson. McClain, un amico d'infanzia di Jackson, ha preparato il debutto della sorella Janet nel mondo della musica, ed è una figura conosciuta nel mondo della musica.
Branca minimizza il conflitto con la famiglia Jackson. "Tutto si risolverà presto", dichiara tranquillamente nel corso di una lunga intervista in conferenza stampa.
Branca e McClain hanno già raccolto l'approvazione della Corte di Giustizia per un contratto di 60 milioni di dollari che andranno agli eredi, grazie ad un film realizzato con le immagini girate durante le prove dei concerti che Jackson avrebbe dovuto fare a Londra. E' stata anche approvata la pubblicazione di un libro. Ma questi due progetti che dovrebbero generare milioni di dollari, ed un contratto per commercializzare del merchandising di Jackson, sono stati sospesi perchè sono state sollevate delle obiezioni da perte del team di avvocati di Katherine Jackson.
Piccolo prodigio della legge all'epoca dell'incontro con Jackson, nel 1980, Branca è ora considerato come uno dei tre migliori avvocati d'America nel settore dell'intrattenimento e come un uomo che ha generato milioni di dollari per i Beach Boys, i Doors, gli aerosmith, i Rolling Stones e innumerevoli altri artisti rock di successo. Rappresenta 28 membri del Rock e Roll nella Hall of Fame.
"Ho avuto molta fortuna, afferma Branca, quando ero piccolo, avevo 5 idoli ed ho finito per rappresentarli tutti. Elvis era il numero uno. Poi c'erano i Beach Boys, i Rolling Stones e Michael e i Jackson5."
Al liceo, componeva delle musiche, scriveva canzoni ed ha fondato un gruppo rock, ma la musica non era la sola passione: suo nonno era il celebre lanciatore dei Brooklin Dodgers Ralph Branca, che è entrato nella storia del baseball quando ha servito la palla che è ormai conosciuta sotto il nome di "Shot heard Round the World", la home run di Bobby Thompson che ha consegnato ai Rodgers la vittoria nel 1951. Il padre di Branca, che ha incoraggiato il suo interesse per la collezione di carte da baseball, è diventato membro della commissione atletica dello Stato di New York. Ad un certo punto, Branca possedeva una delle collezioni più straordinarie di carte da baseball, con dei pezzi di grande valore come le carte di Babe Ruth, Lon Gehrig, Ted Williams, Joe DiMaggio e , certamente, suo nonno Ralph, di cui dice con fierezza che è stato uno dei dei due portatori del feretro bianco al funerale di Jackie Robinson.
Branca ha trascorso la sua infanzia a Mont Vernon, nello stato di New York. ma ha trascorso il resto della sua vita a Los Angeles, con sua madre, l'attrice Barbara Worle che, per caso, aveva un ruolo nel film "Charo" di Presley. E' durante i suoi studi superiori a Los Angeles City College che si è specializzato in musica ma ha presto capito che non era abbastanza dotato per inserirsi nei più grandi gruppi del rock.
Ha seguito degli studi di diritto, si buttò nel mondo musicale poco dopo aver ottenuto il suo diploma alla Facolta' di diritto all'Università di Los Angeles. Ha cominciato organizzando dei tour per Bob Dylan, George Harrison e Neil Diamond.
"Ero in paradiso" si ricorda " E poi, ho strappato un contratto con i Beach Boys ed ho cominciato la mia ascesa".
Si è occupato del patrimonio di Presley per un periodo di tempo ma nel 1980, la sua vita è cambiata allorchè un intermediario gli ha chiesto d'incontrare Michael Jackson. "Michael aveva 21 anni quando l'ho conosciuto e non aveva mai avuto un suo team di avvocati" spiega "Off the Wall era uscito ed aveva riportato un grande successo".
" Mi ha domandato "io ti conosco già?". Ci sono cose che accadono nella vita, quando ci si sente talmente a proprio agio con una persona che si ha subito l'impressione di conoscerla già. La conversazione diventa più scorrevole ed il legame si crea senza problemi".
Gli ha presentato i genitori e si ricorda dell Signora Jackson che diceva: " Michael, io non so se è abbastanza vecchio per essere avvocato". Entrambi avevano tra i 20 ed i 30 anni ed erano sul punto di entrate nella storia del Rock?n Roll.
Branca ha guidato Jackson durante il successo straordinario dell'album Thriller nel 1982 ed ha negoziato la realizzazione della clip rivoluzionaria di Thriller così come quelle di un video che mostrava i retroscena della realizzazione del videoclip. E contrariamente ad altre storiche versioni, lui ha affermato che era stata un'idea di Michael quella di acquistare il catalogo dei Beatles dopo che Paul McCartney ha dichiarato a Jackson che avrebbe dovuto investire acquistando il copyricht della famose canzoni. " Michael mi ha chiamato e mi ha detto:" Branca, voglio acquistare i diritti." Io gli ho detto:" Molto bene". Ed ha acquistato i diritti delle canzoni come " Punaround Sue" e " The Wonderer" così come l'opera di Sly e The Family Stone".
" e poi la buona occasione si è presentata, prosegue Branca, ho scoperto che il catalogo ATV era in vendita e ne ho informato Michael. Mi ha chiesto cosa fosse. Io gli ho risposto : " tu non potrai crederci, 250 canzoni dei Beatles ed il catalogo di Little Richard". Si è messo ad urlare al telefono. A dire il vero, ho guardato un messaggio geniale che mi ha scritto. Disse " Branca, il catalogo è per me, non posso perderlo trattando troppo". Ho capito il messaggio. Prima di rilanciare all'asta, mi ha detto che si era consultato con la vedova di Lennon, Yoko Ono, con l'avvocato e con il cognato di McCartney, John Eastman, per vedere se fossero stati interessati. Loro non lo erano. I rilanci sono durati un anno, uno dei rilanciatori era l'industriale britannico Richard Bronson, prima che si ritirasse dal mercato. Nel 1995, è stato fuso il catalogo Sony per creare uno dei cataloghi più vasti al mondo."
All'inizio della loro collaborazione Branca ha aiutato Michael ad ottenere i diritti delle sue canzoni ed ha negoziato l'acquisto del Ranch Neverland, inizialmente messo sul mercato per 60 milioni di dollari, e che è stato acquistato per il prezzo finale di 17,5 milioni di dollari, mobili inclusi.
Questi contratti hanno contribuito a far passare Jackson dallo status di pop star fortunata a quello di un uomo straordinariamente ricco, ed ha contribuito a far fare il salto a Branca acquistando e vendendo dei beni musicali (ha recentemente negoziato la vendita del catalogo di Rodgers e Hammerstein per la somma di 200 milioni di dollari).
Ma la vita con Michael non era solo una questione di soldi, afferma Branca. all'inizio, erano amici, si recavano assieme a Disneyworld, passavano dei bei momenti a cas di Branca, Jackson era stato il testimone al primo matrimonio di Branca ed aveva portato con lui il suo scimpanzè Bubbles, vestito con un piccolo costume. Little Richard era il pastore.
"la sua personalità, dice branca riguardo alla giovane superstar del pop, era contagiosa".
Nel 1990, jackson, in lacrime, ha annunciato a Branca che voleva essere rappresentato da qualcun altro; anche se Branca non ha voluto confermare, il fatto che David geffen, dirigente di una csa discografica e magnate di Holliwood, abbia convinto Jackson che l'influenza di Branca era diventata troppo importane, è stata ampiamente discussa. La separazione è durata tre anni, durante i quali Branca ha lavorato con altri artisti. Branca è ritornato nel 1993, nel momento in cui Jackson è stato coinvolto nello scandalo per abusi sessuali su minori che si è risolto con una conciliazione. Ma il loro rapporto era cambiato. " Più tardi nella sua carriera, aveva veramente stabilito una separazione tra la sua vita professionale e la sua vita privata, spiega Branca, non è un fatto insolito quando la gente invecchia".
I legami tra Branca ed Elvis si estesero a Jackson allorchè gli fu presentata la figlia del Re, Lisa Marie Presley, a Michael. Branca predilige particolarmente un ritratto dei due piccioncini dopo il loro matrimonio, firmato dalla coppia e sul quale Michael ha scritto " A John il miglior avvocato dei nostri tempi".
Nel 1997, un testamento è stato fatto da Jackson, ma non redatto da lui, precisa Branca. Ha delegato questa responsabilità ad un membro della sua società specializzata in testamenti e trust. E' stato rifatto nel 2002 perchè due dei suoi bambini non era ancora nato al momento della stesura del primo. Branca spiega che non ha giocato alcun ruolo nella stesura del testamento di Jackson, ma sapeva che il cantante non voleva che fosse un membro della famiglia a gestire il suo patrimonio. Jackson aveva anche la certezza di non doversi preoccupare dei suoi fratelli e sorelle, dice Branca.
Nel 2006, spiega, il suo rapporto con jackson ha di nuovo conosciuto un periodo travagliato. La star ascoltò un gruppo di consiglieri sempre più strani, persone che si succedevano e che, crede Branca, non avevano come obiettivo la difesa degli interessi del cantante. " Era circondato da queste persone ed ho dovuto dimettermi, spiega, lui non mi ha chiesto di restare. Mi sono dimesso consensualmente".
E poi, circa un mese prima della morte di Jackson, ha ricevuto una chiamata dal vecchio manager di Jackson, Frank Dileo. " Michael vuole che tu ritorni, gli disse Dileo, vuole il tuo parere su quello che puoi fare per lui, sui suoi contratti:"
Branca ha steso una bozza di un progetto ed ha incontrato Jackson il 17 Giugno al Forum a Los angeles, dove il Re del Pop si preparava peril suo grande ritorno. " Non lo vedevo da molti anni, spiega Branca, ci siamo abbracciati. Mi ha detto " John sei tornato. Era molto emozionato. Gli ho mostrato i miei progetti".
Branca confida che era ciò che Jackson voleva. Questi includevano un film realizzato dai suoi concerti, libri e contratti per mettere sul mercato merchandising.
" questo progetto era strettamente ciò che John McClain ed io realizziamo ora per i suoi eredi, conclude".


fONTE: associated press

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da Fairy MJ il Gio 2 Dic 2010 - 18:50

grazie per averci fornito questo riassunto dettagliato su Branca e la situazione di Mike grazie

_________________


http://www.facebook.com/pages/Dunikart-il-mondo-dei-gioielli-e-non-solo/191975327483059?ref=hl Vendita di Gioielli di bigiotteria e gioielli della tradizione sarda visitate questa pagina metti mi piace e se ti piace qualcosa contattami pirat

Fairy MJ
Admin
Admin

Messaggi : 8626
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 32
Località : Roma
Umore Umore : Ottimo

Vedere il profilo dell'utente http://mjjkingoflove.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli esecutori testamentari spiegano come hanno sanato i debiti di MJ

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum