Benvenuto
Benvenuto su "Michael Jackson the King of Love...". Per i nuovi utenti registrati, il Forum vi invita a presentarvi nella sezione
"PRESENTAZIONI"
in modo da ricevere un caloroso benvenuto da parte di tutti gli utenti!!!
Il Forum ricorda a tutti gli utenti di leggere sia il regolamento generale, che i regolamenti interni di ogni sezione. Sono poche e semplici regole facili da seguire per facilitare la navigazione di tutti e il nostro lavoro. Buon divertimento a tutti.

Grazie
Facebook





"Michael Jackson the King of Love..." ha anche un gruppo su Facebook iscriviti!!!

In Evidenza
Visite
Votaci
Ti piace il nostro Forum??? Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!!
Migliori Siti Dettagli mjjkingoflove.forumattivo.com/
Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD nella classifica.... Sito d'argento sito web Continuate a votarci ogni mese e aiutateci a crescere!!!
I postatori più attivi del mese

Migliori postatori
PιεcεOғAηHεαят♥; (12290)
 
Sere_MJ (10376)
 
Fairy MJ (8626)
 
MIKE&JANETpassion! (8454)
 
** DirtyDianaEle ** (8444)
 
DirtyMetalJackson (5881)
 
MissMJNaughty (3524)
 
Zaira♥ (2966)
 
Ashley (2550)
 
~D i f f e r e n t; (1477)
 


Shmuley Boteach: "Ho visto come i tabloid hanno distrutto la vita di MJ"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Shmuley Boteach: "Ho visto come i tabloid hanno distrutto la vita di MJ"

Messaggio Da silvia80 il Mar 5 Lug 2011 - 22:22

Ho visto come i tabloid hanno distrutto la vita di Michael Jackson. Questo adesso sta succedendo in Inghilterra.
La Gran Bretagna ha scambiato credibilità per celebrità. Come rabbino di Michael Jackson, ho visto quanto sia pericolosa la fama.

[img][/img]

Dieci anni fa cercai di allontanare Michael Jackson dall'inferno dei tabloid.
Niente di fatto, male più che essere indicato come 'Wacko Jacko', qualcosa che inventò in origine proprio un tabloid britannico. Ed è degno di nota, ora che abbiamo commemorato il secondo anniversario della sua morte, che la montagna di pillole che regolarmente ha ingerito e che alla fine lo hanno ucciso è stato uno sforzo, più che altro, a superare quel dolore di essere trattato come un "pagliaccio".

Michael credeva di avere un messaggio serio da condividere, che i bambini erano speciali e innocenti e il mondo aveva la responsabilità di definire la loro priorità e preservare la loro bontà.
Ma ha anche capito, a causa di due ragazzi che sostenevano di essere stati molestati, anche se non è mai stato condannato, che la sua credibilità era stata irrimediabilmente frantumata.
E 'stato quindi condannato ad una vita di prigionia dorata quando, in verità, per colpa della sua fama che è stata più grande di lui e gli ha causato tanto male.
Questa è la lezione - che la fama è bella, ma la credibilità è tutto - ha forte risonanza per la moderna Inghilterra, un paese dove arrivai all'età di 22 anni, dove ho trascorso 11 anni della mia vita, e dove sono nati sei dei miei nove figli.

Mentre vivevo in Gran Bretagna, come rabbino insegnavo agli studenti dell'Università di Oxford e lentamente ho notato questo cambiamento in atto.
Ricordo ancora un giorno nel 1994, la Oxford Union - una volta la società più celebre nel dibattito sulla Terra - invitò Kermit ad essere uno dei suoi oratori.
Quella fu la prima volta che la Gran Bretagna diventò sinonimo dell'origine del reality.

E 'stata la prima a raccontare storie inventate su John Terry, Wayne Rooney, Ashley Cole, e Ryan Giggs nonostante i lodevoli sforzi della Gran Bretagna in Libia.
Quando ho vissuto nel Regno Unito, i giornali seri non erano ancora stati nominati come 'tabloid' e c'era una rigorosa linea di separazione tra 'giornalismo riflessivo' e 'saturazione dello scandalo'.

[...] Noi americani disponiamo di TV spazzatura e scandali delle celebrità. Abbiamo politici che si autodistruggono con tabloid da supermercato che ci assicurano che Elvis è ancora vivo e sposato con la principessa Diana.
Ma quel mondo sembra ancora transennato - per la maggior parte - dal New York Times, il Wall Street Journal, Harvard e Yale. Il Regno Unito, tuttavia, ha permesso ad alcune delle sue principali istituzioni di dare importanza a notizie su tabloid ossessionati dal sensazionalismo.

La Gran Bretagna è la più grande nazione altamente istruita ed influente.
Ha liberato gli schiavi nei suoi decenni prima dell'America e ha guidato l'esercito per salvare il mondo da Hitler.
Ora ha scambiato serietà e credibilità per gossip sulle celebrità.
Avendo a volte nella mia vita fatto l'errore di premiare oltre le mie aspettative, non sono qui per giudicare.
Il "signori" lo sanno, ho servito come rabbino Michael Jackson e frequentato, a volte, il mondo delle celebrità, ho sperimentato quanto sia bello sentirsi famosi.
Ma vedendo quello che i tabloid hanno fatto alla vita di Michael, ora li evito come la peste.

http://www.guardian.co.uk/commentisfree/2011/jul/05/michael-jackson-rabbi-tabloid-life

traduzione da mjfreeforumzoneleonardo


Ultima modifica di silvia80 il Mer 11 Gen 2012 - 0:35, modificato 1 volta

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shmuley Boteach: "Ho visto come i tabloid hanno distrutto la vita di MJ"

Messaggio Da ** DirtyDianaEle ** il Mer 6 Lug 2011 - 13:52

che la montagna di pillole che regolarmente ha ingerito e che alla fine lo hanno ucciso è stato uno sforzo
un'altro che pensa che si sia ammazzato...avanti il prossimo
Ho visto come i tabloid hanno distrutto la vita di Michael Jackson.
e io ho visto come anche un rabbino approfitti del nome di Mike per diventare famoso in tutto il mondo e fare soldi, quindi non sei tanto migliore dei tabloid!!!
ho sperimentato quanto sia bello sentirsi famosi.
e lo sperimenti ancora a quanto pare!!!
Ma vedendo quello che i tabloid hanno fatto alla vita di Michael, ora li evito come la peste.
eppure continui a rilasciare interviste....

ps: si è capito che mi è molto antipatico????

_________________

** DirtyDianaEle **
Admin
Admin

Messaggi : 8444
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 28
Località : Roma
Umore Umore : relax

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shmuley Boteach: "Ho visto come i tabloid hanno distrutto la vita di MJ"

Messaggio Da Sere_MJ il Mer 6 Lug 2011 - 21:36

Il "signori" lo sanno, ho servito come rabbino Michael Jackson e frequentato, a volte, il mondo delle celebrità, ho sperimentato quanto sia bello sentirsi famosi.
Ma vedendo quello che i tabloid hanno fatto alla vita di Michael, ora li evito come la peste.

Scrivendo libri e rilasciando interviste..? Bravo, mi piace come ragioni -.-

Sere_MJ
The Legend
The Legend

Messaggi : 10376
Data d'iscrizione : 22.02.10
Località : Comacchio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shmuley Boteach: "Ho visto come i tabloid hanno distrutto la vita di MJ"

Messaggio Da Fairy MJ il Mer 6 Lug 2011 - 21:51

ma questo ancora gira? ma chi gli crede? giusto i polli!!!
a me è bastato vederlo quella sera da Chiambretti per capire che è un cretino...infatti non sapeva mai rispondere alle domande dribblava sempre Neutral

_________________


http://www.facebook.com/pages/Dunikart-il-mondo-dei-gioielli-e-non-solo/191975327483059?ref=hl Vendita di Gioielli di bigiotteria e gioielli della tradizione sarda visitate questa pagina metti mi piace e se ti piace qualcosa contattami pirat

Fairy MJ
Admin
Admin

Messaggi : 8626
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 32
Località : Roma
Umore Umore : Ottimo

Vedere il profilo dell'utente http://mjjkingoflove.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shmuley Boteach: "Ho visto come i tabloid hanno distrutto la vita di MJ"

Messaggio Da Sere_MJ il Mer 6 Lug 2011 - 22:05

A me é bastato leggere il libro e tutte quelle cose sulla religione e gli interventi e l'autodistruzione, redenzione, e tante cose che finiscono con -zione per capire che era il solito in cerca di 5 minuti di fama

Sere_MJ
The Legend
The Legend

Messaggi : 10376
Data d'iscrizione : 22.02.10
Località : Comacchio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shmuley Boteach: "Ho visto come i tabloid hanno distrutto la vita di MJ"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 9:41


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum