Benvenuto
Benvenuto su "Michael Jackson the King of Love...". Per i nuovi utenti registrati, il Forum vi invita a presentarvi nella sezione
"PRESENTAZIONI"
in modo da ricevere un caloroso benvenuto da parte di tutti gli utenti!!!
Il Forum ricorda a tutti gli utenti di leggere sia il regolamento generale, che i regolamenti interni di ogni sezione. Sono poche e semplici regole facili da seguire per facilitare la navigazione di tutti e il nostro lavoro. Buon divertimento a tutti.

Grazie
Facebook





"Michael Jackson the King of Love..." ha anche un gruppo su Facebook iscriviti!!!

In Evidenza
Visite
Votaci
Ti piace il nostro Forum??? Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!!
Migliori Siti Dettagli mjjkingoflove.forumattivo.com/
Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD nella classifica.... Sito d'argento sito web Continuate a votarci ogni mese e aiutateci a crescere!!!
I postatori più attivi del mese

Migliori postatori
PιεcεOғAηHεαят♥; (12290)
 
Sere_MJ (10376)
 
Fairy MJ (8626)
 
MIKE&JANETpassion! (8454)
 
** DirtyDianaEle ** (8444)
 
DirtyMetalJackson (5881)
 
MissMJNaughty (3524)
 
Zaira♥ (2966)
 
Ashley (2550)
 
~D i f f e r e n t; (1477)
 


Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da silvia80 il Mar 26 Lug 2011 - 22:08

Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

[img][/img]

Debbie Rowe e Marc Schaffel a Tokyo

Fox News ha risolto una causa che sosteneva la rete di notizie via cavo, mandando in onda impropriamente un'intervista all'ex moglie di Michael Jackson, Debbie Rowe, durante il periodo di news-non stop sulla morte del cantante nel 2009.

Nel fare l'accordo, Fox News, proprietaria di News Corp., ha inserito nel contenzioso anche il caso del presidente Rupert Murdoch (news of the world), che una volta proclamata l'esistenza di un termine chiamato "fair use", ha poi ha dovuto fare affidamento a questo per combattere i reclami violazione del copyright.

Nel 2002, Marc Schaffel si rese conto, dopo che Jackson fu intervistato dal giornalista britannico Martin Bashir per uno speciale andato in onda su ABC dal titolo "Living with Michael Jackson" che lo speciale risultante risultò essere imbarazzante per MJ.

Schaffel quindi lavorò assieme con Jackson su progetti video che potevano riabilitare l'immagine del cantante.
Uno di questi progetti è stata un'intervista con la Rowe, prodotta da Shaffel. A causa di un accordo di riservatezza firmato da Jackson e Rowe, al momento del divorzio, Jackson dovette rilasciare personalmente un comunicato alla Rowe che la liberava dai suoi obblighi di non divulgazione di interviste.
Alcune parti dell'intervista sono andate in onda nel 2003 su Fox News, ma Schaffel trattenne ore di filmati scartati, che avrebbero potuto essere considerati più sensibili per Jackson.

Sette anni dopo, tale intervista è riemersa grazie alla misteriosa morte di Jackson e dove la Rowe parlava della dipendenza da sedativi di Jackson.

Fox News mise in onda le parti più sensibili del colloquio.
Lo stesso fece TMZ, dopo aver conservato documenti recuperati presso la sede di Santa Barbara dello sceriffo della contea, sul mandato di perquisizione a casa di Schaffel.

Schaffel citò in giudizio sia Fox News che TMZ per violazione di copyright.

Il reclamo contro la Fox News, fu presentato nel gennaio 2010, querela immediatamente reso presentata contro i dirigenti della News Corp.

Per evitare che la difesa potesse farsi appello al "fair use", l'azione legale ha sottolineato i commenti che Murdochha fatto per Sky News Australia dove disse:
"C'è una dottrina chiamata 'fair use', che riteniamo essere contestata in tribunale e sarebbe da rivedere del tutto. "

Howard King, avvocato di Schaffel, ammette che anche questa citazione è stata una mossa infuocata. Nonostante ciò, King si è appassionato a questo caso e ha deciso di proseguire gran parte del procedimento con suoi stessi mezzi economici.

Nel corso dell'anno successivo, la causa è diventata molto più spietata e perversa, con entrambe le lobby che si accusavano a vicenda, cercando di avere un giudice che potesse imporre sanzioni l'un l'altro per "truffa e inganno".

Sulla fondatezza giuridica, Fox News ha affermato non solo il "fair use", ma in primo luogo anche il dubbio che Schaffel avesse realmente il diritto di copyright sulla clip.
Fox ha conservato l'intervista perchè era un lavoro a noleggio e che, al momento della messa in onda, l'intervista era controllata dal "Fire Mountain Services", una società di proprietà di Michael Jackson

Nel giugno scorso, il giudice del caso ha rifiutato di pronunciarsi su questa materia nella fase preliminare, e il caso doveva iniziare entro la fine dell'anno.

Lo scorso marzo, Schaffel ha preso accordi con TMZ.

Ora, nonostante l'animosità straordinario tra le parti, Schaffel e Fox News hanno raggiunto un accordo a condizioni riservate.
E 'giusto dire che News Corp. ha più pressanti questioni legali in questi giorni in prima linea

hollywoodreporter.com

Debbie Rowe: I nastri mancanti









Traduzione

PRIMO VIDEO

[b]Speaker: Una graziosa bambina parla al Memorial dedicato a suo padre, il Re del Pop Michael Jackson, è nelle settimane che Michael ha scioccato il mondo, commuovendo il mondo, la sua celebrazione è iniziata, celebrando il suo genio musicale, una storia senza precedenti nella storia dello show-business.
Ora l'attenzione è rivolta ai suoi tre giovani figli Prince Michael, Paris e Blanket.
Ma in questa storia il ruolo più importante è della madre dei due ragazzi più grandi, Debbie Rowe, infermiera del dermatologo di Jackson e in seguito scelta come madre dei suoi figli e in seguito sposata con rito civile a Sydney.
In questi giorni sta cercando di ottenere la custodia dei suoi figli e ribadisce che il suo motivo più importante che ha ripetuto in diversi anni è il benessere dei suoi figli.
Eppure tra la Rowe e Michael Jackson c'è in ballo un affare multimilionario.
Discussione tra la madre di Jackson a cui i bimbi sono affidati e la madre biologica dei figli di Jackson, Debbie Rowe.
Ora Debbie è spesso sui media e in televisione.

Filmato:
I:Debbie, Debbie, sei preoccupata della causa per l'affidamento dei tuoi figli?
D: Non toccarmi!!!
I:Non ti tocco!
D: Cerco solo giustizia!
I:Hai progetti di gestione per i tuoi figli? (si riferisce alla somma di mantenimento ed eredità)
D: Ti interessa tanto saperlo? Fatti i c**** tuoi! E non toccarmi!

Salve a tutti e benvenuti a questi filmati esclusivi, nello special "Debbie Rowe: i filmati mancanti"

- Chi è Debbie Rowe?
Questa intervista è stata registrata nella casa di Debbie a Hollywood, tutto il mondo non ha visto questa intervista nella sua interezza, finalmente svela il suo vero rapporto con Michael Jackson e i suoi bambini.
Ma sopratutto il suo grande ruolo tra sacrifici, amore, processi e in realtà la prospettiva che sta cercando adesso.

Intervista (fuori onda):
I:Ha mai pensato agli standard etici della società oggi?
D: Per piacere, che me ne faccio della gente che ti addita? Cosi....
I:Certo, hai optato solo per un "buon amico" per vantarti nella società...
D: Certo! Tesoro!
I:Ah!Ah! Tirerò fuori tutta la sua "grandezza" [soldi]
D: Certo! ha già iniziato....

Nell'intervista si è anche parlato dei farmaci da prescrizione di Michael Jackson e dell'abuso e Debbie risponde che sono tutte fantasie della stampa.

Intervista:
I:Ci sono state voci che dicono che Michael abuserebbe di antidolorifici da prescrizione, e la sua famiglia ha cercato diverse volte, senza successo, di farlo ricoverare per disintossicarsi.
L'hai mai visto abusare di farmaci. Quand'eri sposata?
D: No, ma soprattutto per i bambini. Non sarebbe proprio il caso. I figli ti vedono un esempio, capisci...come una "madre"..No, no, mai...

In questa sensazionale intervista stasera, anche un'interessante parte sul "giudice e sulla giuria".

Filmato:
D: Ha creato molte polemiche questo...Non mi sono sentiva tradita....veramente si...non avrei mai immaginato che avrebbe fatto una cosa del genere...
I: Strappò Paris dalla sala parto, appena uscita dal grembo della madre e se la portò via....e l'hai rivista solo nel fine settimana solo per un sorriso.
D: Fu solo una protezione per la bambina...
I: Tutta la sua carriera è stata circondata da giovani ragazzini che erano solo suoi amici.
D: Si, si ragazzini e bambini.
----
D: Con suo padre? Ebbe una litigata esplosiva!


traduzione su MJFORUMATTIVO


Ultima modifica di silvia80 il Mer 11 Gen 2012 - 23:23, modificato 1 volta

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da silvia80 il Mer 27 Lug 2011 - 22:10

Parte II

Filmato:
I: Ok...tu Debbie Rowe, ormai chiamata "Debbie from the block" [Debbie sulla piazza], improvvisamente questo ritorno dei media sulla tua vita dai tempi del matrimonio...cosa vuol dire avere tutto questo tipo di attenzione?
D: Adesso è più semplice che all'inizio, è stata una guerra, non me l'aspettavo, è stato sconcertante, non avevo alcuna idea di come fosse...
I: Sono state raccontate molte cose su di voi..come vi hanno trattato?
D: Qualsiasi cosa mi soffermi a pensare è stata solo menzogna! Intellettualmente pensi sia solo scattare una foto, invece è intrusione!
Voi sapete che le telecamere non fanno alcun male, è solo un ritratto. Ma questa immagine per me .....se mi vogliono controllare loro possono farlo, non ho nessun controllo.
Mi hanno detto che c'era chi mi ascoltava durante la gravidanza, ma scommetto che chi me lo disse non sapeva chi fosse il "pipistrello" ....essere incinta per me era una cosa molto privata e speciale per me.
Era qualcosa tra me e Michael. Michael è Michael sul palco e nel mondo, ma questo Michael non è il mio Michael. Il mio Michael è quello che mi ha chiesto in matrimonio, quello che ha dato i nomi ai nostri bambini, questo non riescono a vederlo e non capiscono la mia scelta.
Dicono cose vergognose quando tutto è meraviglioso, [piange]...Scusa!
Lui è davvero meraviglioso, amorevole, premuroso e non è interessato solo al denaro e agli accordi civili ed è davvero una grande persona per me.
Non ci potrebbe essere nessuna persona che possa essere un padre migliore.
E mi disgusta qualsiasi persona faccia accuse che lui non sia un genitore o un bravo genitore.
Nessuno capisce cosa significa essere realmente genitore.
Essere genitore è un'arte. Non serve solo il titolo per essere genitore.
Perchè partorire, perchè mettere incinta qualcuna non significa automaticamente prendere il titolo di padre o madre.
I miei figli non mi chiamano mamma perchè non voglio che siano i miei figli, ma i figli di Michael, li ho fatti perchè volevo che Michael fosse padre.
Era il momento che lui diventasse genitore e lui ormai è come loro. Non siamo una famiglia tradizionale e se la gente si sente a disagio....beh..è un peccato, perchè non sono aperti, siamo un nucleo familiare, Michael sarà sempre connesso ai bambini.
Sarò sempre li sia per lui che per i bambini. Le persone fanno commenti "e' impossibile che possa aver abbandonato i suoi figli" "abbandonato i miei figli? abbandonati?"
Non abbandonerei mai i miei figli! I miei figli sono con il loro padre. Credo che sia un padre fantastico, è amorevole.
Quando un bambino voleva qualcosa, lui sapeva sempre di cosa avesse bisogno e questo non fa per me.
I: Ha mai voluto avuto altri figli prima di incontrare Michael?
D: No
I: Non era quello che volevo sapere...
D: No. Io volevo avere in quel momento i bambini. Ricordo il momento di quella conversazione, dissi che volevo fare questo per lui, e lui mi disse "per me?" e io "certo! Ti prego lasciami fare questo per te!" E lui mi ha detto "Ti amo".


traduzione su MJFORUMATTIVO


Ultima modifica di silvia80 il Mer 11 Gen 2012 - 23:23, modificato 1 volta

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da silvia80 il Ven 29 Lug 2011 - 20:28


Parte III:

Filmato:
I: Cosa pensi di quello che scrivono i giornali? Cosa pensi al fascino che prova la gente?
D: Il fascino che prova nel leggere certi giornali? Non so, non so. Perchè pensi che questi giornali facciano tanto business? Perchè alla gente piace leggere certe cose.
I: Michael ti avverti' l'attenzione che i media avrebbero che avresti avuto?
D: Si
I: E cosa ti ha detto?
D: Mi disse "Non sai cosa sono capaci di fare". E io "Oh Michael ma dai!..". "Non possono dar fastidio ad un bambino...dai!". "Usciremo nei fine settimana e sarà grandioso" e lui mi disse "Stai dicendo seriamente?!?"
I: E poi come è stato?
D: Mi ricordo la prima parte, quando nessuno sapeva, era il nostro segreto, il nostro grande segreto eravamo tranquilli. Quando seppero che stavo in gravidanza una mia foto valeva mezzo milione di dollari!
A chi? Perchè? Non avete mai visto prima una donna in gravidanza? Forse è una gravidanza diversa perchè è il figlio di Michael Jackson? La loro presenza diventò fissa...
Fu davvero molto, ma molto stressante e stetti molto male.
Michael si prese una settimana di riposo dal lavoro cercò di calmarmi e poi mi disse "Andiamo in Australia" e cosi facemmo.
I: Rumor dicevano che i casa tua avevi un "santuario" dedicato a Michael Jackson, ma è vero che eri una sua fan?
D: Devo confessare che da bambina avevo una sua foto attaccata al muro, assieme a quella di Bobby Sherman e Jack Wilde e Diana Hossmen.
Quando sono andata via di casa, avevo un grande quadro e delle riviste che sono state rubate dal mio appartamento e sono state pubblicate senza il mio permesso.
Cosi leggo "Aveva un quadro di MJ sul caminetto e delle candele".
Non posso avere un quadro sul caminetto e delle candele?
Avevo le candele e una foto di Michael sul caminetto e avevo un'altra foto del mio cane e delle foto dei miei due nipoti. Allora qual è la tua definizione di santuario? NO! Non era un santuario...
I: Tipo santuario...
D: No era un santuario, mi dispiace!
I: Parliamo un pò di voi, cosa ci dici su un uomo cosi grande e una ragazza di campagna che vivevano a Neverland Ranch, tutto romantico come da romanzo...
D: Cosa vuoi dire?
I: Niente, non voglio dire nulla, ma sembra un romanzo...
D: Basta..basta...
La risposta a tale proposito è.. noi abbiamo molte cose in comune e personalità, molte cose di cui parlare e....voglio dire....siamo "due piani sopra al cielo"...
I: Avete fatto sesso?
D: Ecco perchè voi uomini fate domande cosi interessanti!! Ok! Sei entrato da quella porta, questo sono affari miei, non sono affari tuoi e queste sono domande estremamente inopportune da chiedere, per questo la mia risposta è "è una domanda estremamente inadeguata!"
I: Ok! Quindi...
D: Quindi...niente! Grazie!
I: Altro....rapporti su di te dicono che saresti stata pagata per dare dei figli. Fondamentalmente saresti stata pagato come donatrice di ovuli e il donatore di sperma sarebbe un uomo sconosciuto ...
D: Davvero?!?
I: Si
D: Credo proprio che siano cose orribili! No! NO!
I: Perchè vi siete sposati?
D: Per prevenire alcuni tabù, come sapere di far nascere un figlio fuori dal matrimonio.
Si sa già che quella situazione è difficile, non avevano anche bisogno di quella etichetta su di loro, come se i loro padri li avessero già bollati. Se c'è qualche cosa che possa prevenire queste dicerie con le persone si cerca di farlo.
Penso che il matrimonio è una grande istituzione quando sono coinvolti dei bambini, la mia personale convizione è che non è necessario se non si hanno figli.
E' una scelta, ci sono persone che hanno bisogno del pezzo di carta, altre no.


Parte IV

Filmato:

I: Cosi, quando sapesti di essere incinta di Prince ...
D: Me lo stai chiedendo di nuovo....i miei dottori mi dissero che ero in ritardo...


traduzione su MJFORUMATTIVO


Ultima modifica di silvia80 il Mer 11 Gen 2012 - 23:24, modificato 1 volta

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da silvia80 il Dom 31 Lug 2011 - 21:39

SECONDO VIDEO


Intervista:

D: ...uh, ci prendemmo per mano e gli dissi "i dottori mi dicono che sono in attesa" e lui mi rispose "Oh mio dio! Finalmente ho un bambino tutto mio!" Sai era entusiasta, aveva 39 anni e non poteva crederci che quel momento finalmente fosse arrivato. E' tutto quello che è successo.
I: E' tutta la verità?
D: Certamente!
I: Come fu presa la notizia nel clan Jackson? Furono contenti di Prince?
D: Assolutamente! Certo! Erano felicissimi.
I: Michael disse in un'intervista che ti propose il matrimonio con il classico anello, ecc.
D: Si, eravamo a Neverland, e mi disse che quando saremmo arrivati in Australia mi avrebbe sposata, e io (piange) "Ok!"
In quel momento della mia vita pensavo che tutto stesse finendo e non sapevo cosa stava per accadermi e perchè stava accadendo...Non mi rendevo conto, parlammo del matrimonio solo per poche settimane...
I: Avvenne tutto subito?
D: Si! Non mi portai nessuna come testimone. Ho un'immagine di quel momento nella mia casa e la tengo in un posto speciale alla luce del sole...ora veramente è all'ombra!
Ci siamo sposati in Australia durante un weekend di pausa dall'History Tour e siamo tornati a casa con babysitter, bodyguard, e poi le cose sono andate in maniera molto intensa...mi mancava il mio appartamento, la mia città, i miei buoni amici....
I: La luna di miele?
D: Davvero? Ma cosa stai pensando?
I: Dico cosa avete fatto...
D: Ecco stai ricominciando di nuovo come prima..
I: No, ma dico se avete fatto un viaggio, una vacanza...
D: In Australia..
I: Dico chi si sposa lo fa normalmente con reverendo, damigelle...
D: Pace e giustizia?
I: Pace e giustizia...
D: Bene, noi no...è stato tutto molto veloce..ero esausta ma è stato divertente...lui era un'atleta dello spettacolo, aveva molto successo nella sua vita, io ero solo una ragazza di Houston...
I: Hai passato la prima notte di nozze in con Michael?
D: No, perchè io ero molto stanca e lui aveva appena terminato un concerto da tutto esaurito. Mi disse "questa è la nostra dolce casa, tu sei qui, io sono dall'altra parte della stanza.." Ero la prima donna incinta nella sua casa, lui si mise a ridere perchè intorno a lui c'era sempre gente, persino le settimane dopo, quando è partito.
Penso che il suo assistente abbia fatto quelle dichiarazioni in televisione combinando un pasticcio...
I: Ma questo non era un matrimonio vero e proprio? Non ha mai condiviso il letto con lui, non avete mai dormito assieme, non avete mai consumato...
D: Trovo che sia una domanda inappropriata!
I: E....
D: E...le cose che accadono dietro una porta chiusa, tra me e mio marito sono solo affari nostri... Capisco che non è facile da accettare ma...se abbiamo altre persone tra me è mio marito ...ascolti bene caro giornalista....se avessimo altre persone tra me e mio marito non farebbero mai domande del genere...oppure andate nell'altra stanza a guardare la TV! Hai altre cose migliori da fare quando ami qualcuno....svegliarsi nel cuore della notte e vedere la bellezza, la calma ...è cosi che deve essere una persona...era diventato cosi...potevo stare seduta e guardarlo a casa..


traduzione su MJFORUMATTIVO


Ultima modifica di silvia80 il Mer 11 Gen 2012 - 23:24, modificato 1 volta

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da silvia80 il Lun 1 Ago 2011 - 21:20


II Parte

Filmato:

I: Racconta...come è stato dare alla luce il tuo primo figlio...
D: Vuoi per forza litigare è vero? E' stato...un grande lavoro ....devo ribadire che non ho fatto questo per diventare madre...la gente aspetta con ansia questo momento per diventare madre...Michael e io eravamo emozionati, Michael molto più di me...sai era talmente eccitato quando ebbi la prima contrazione...sai...avevamo video sul momento del parto, musiche, ecc. ...e avevo un linguaggio colorito e ogni volta Michael mi diceva "Non dire quelle parole, di 'scemo', 'bugiardo'".
I: Ti trattava quasi come se fossi sua figlia?!
D: E' necessario dire queste parole? Non si possono utilizzare altri termini?
Cosi...mi teneva stretta la mano e mi accarezzava e diceva "E' un momento meraviglioso, sto per morire, è un'avvenimento troppo grande.."
Beh sai...con quel certificato di nascita ora stanno facendo milioni di dollari, da quando fu pubblicato...milioni di dollari! Si sa cosa significhi per la stampa queste cose....fare un sacco di soldi!
Cosi...quando nacque Michael scoppiò a piangere...e disse "Oh mio Dio quanto è bello!"
Gli dissi "Doveva per forza essere bello"...aveva un viso cosi... (si commuove) ...è stato tutto cosi bello...e questo è quello che ha reso tutto meraviglioso per me ...vedere il suo volto raggiante, prese in bimbo in braccio e disse "va tutto bene, va tutto bene.." è il dono più grande!
Ricordo tutto quello che successe quando uscimmo...era un momento felicissimo, "sei contento di questo bambino" "sono davvero contento"...
I: Hai avuto qualche esitazione nel far crescere il bambino nel ranch con Michael?
D: No! Di nuovo?!? Cosa intendi? Non ha mai visto un ranch?
I: No, cosi..no
D: Voglio dire...quando hai grande attenzione non stop, amore, ma principalmente attenzione facendo in modo che vada tutto bene..ero tranquilla!
I: Ha mai desiderato vivere come una famiglia, tutti e tre assieme, essere parte di loro, fare la mamma?
D: Non desideravo fare la mamma. Per la società è inconcepibile, ma noi siamo una famiglia. Non siamo una famiglia tradizionale.
Mi è stato detto "Oh mio dio! Ma voi non siete una famiglia!" Loro mettono sempre al primo posto le loro famiglie e risulta difficile credere che possano esistere altri tipi di famiglia. Solo perchè non si vive nello stesso posto, non si mangia lo stesso cibo, nello stesso tempo, nello stesso tavolo, non significa che non siamo una famiglia.
Non siamo una famiglia tradizionale, ma le persone hanno nella mente la loro famiglia perfetta, bene, buon per loro, hanno un tasso elevato di rispetto verso i genitori.
E' difficile e nessuno potrebbe mai farlo...se lo rifarei? Si'. Se lo dovessi fare sapendo che crescerebbero con il loro padre.
Basta vedere i loro volti, non ho mai cambiato idea, non c'è niente che farei in modo diverso, per me va tutto bene (volto triste..)...


traduzione su MJFORUMATTIVO


Ultima modifica di silvia80 il Mer 11 Gen 2012 - 23:25, modificato 1 volta

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da silvia80 il Dom 7 Ago 2011 - 21:12


III Parte

Filmato:

I: Dopo aver preso la decisione del primo figlio, volevi farne subito un altro di nuovo?
D: Si, ma ho dovuto aspettare un pò, mi dissero di aspettare un pò di tempo, dovevo fare delle cure complete che richiedevano tempo.
Il primo figlio mi disse "che ne dici se lo chiamiamo Prince Michael?" e dissi "va bene"! La seconda invece fui io a dire "Vorrei che avesse il nome di tua madre" e mi disse che andava bene, infatti si chiama Paris Michael Katherine..è la mia principessa!
I: E Prince è vero cha ha il nome del nonno di Michael?
D: Si!
I: Sei entusiasta di come stanno crescendo?
D: Certo!
I: Avere un bambino e una bambina?
D: Si, ma io non ho nessun legame con loro. Vivono bene, mi piacerebbe poterli incontrare ogni tanto, ma se succede, sembra che le cose possano solo peggiorare...
I: Hai molta più attenzione mediatica...
D: Si, attenzione, attenzione, attenzione...questo è il prezzo...
I: Hai timore?
D: No, non è timore, ma non voglio che i bambini finiscano sui giornali, ogni volta che succede qualcosa sono sempre sui notiziari e sarebbe terribile per me, perchè ogni volta che accade qualcosa viene sempre manipolata e fatta apparire in modo diverso dalla realtà, e ogni volta è stressante, penso che...non dico che voglio rimettermi di nuovo su quella strada ma voglio un pò uscire dal centro, voglio stare su un lato...


TERZO E ULTIMO VIDEO


Filmato:

I: Una delle cose che è successa durante la nascita di Paris...è che se l'è portata via appena è nata...
D: Era cosi, molto precipitoso, non vedeva l'ora che nascesse, questa è tutta la faccenda...Quando è nata Paris lui è entrato in simbioso, ripeteva "ma è bellissima!" e cosi se l'è portata...non voglio ricordare....non c'erano molti medici, io pensai "Oh mio dio è il figlio di Michael, facciamo la cosa giusta.." era un mio diritto normale, tenerla per un pò...ma lui era cosi eccitato dopo la nascita...
I: I tabloid hanno scritto una giornata particolare....in pratica hanno raccontato di un genitore fuori la sala parto con un neonato in braccio appena nato..e fondalmente è entrato nella sala parto ha preso la bambina ed è fuggito con lei, era anche tua figlia...
D: Cosa vuoi dire? Non parlare cosi, dubito che si tratta di un rapimento!
I: Dico...come poteva fare una tale azione?
D: Non ero in grado di camminare , penso che sappiate cosa succede a una donna in quel momento dalla vita in giù...e li dissi che poteva portarsi la bambina....
I: Ma non volevate stare un pò con sua figlia dopo la nascita?
D: Era un momento....era un periodo importante per me che entrambe le gravidanze dei figli di Michael fossero andate a buon fine. Cosi lui ha fatto questo. E' stato sbagliato, ma capivo come fosse interessato e cosa significassero per lui i suoi figli e per me bastava avere solo...sai una pancia grossa .....passati cinque minuti Michael entrava in gioco, il mio ruolo era finito....prese la bambina, pensavo stessa andando a dormire e invece se ne stava andando...in un primo momento...il primo giorno pensai all'importanza che avesse per lui, se la gente non capisce, su questo, i genitori, si sa tutti devono poter vedere i propri i figli, ma non è che per farlo devi invadere un momento molto speciale tra padre e figlio...
I: Cosi...so che Michael volesse altri figli. Come accolse la notizie che tu non potessi più averli? Rimase sconvolto?
D: In realtà non voleva più mettermi sotto pressione, si sa dopo un figlio...è stata una grande emozione per entrambi...penso che dopo quell'avvenimento una semplice amicizia un pò possa cambiare... mi sentivo come se fossi un'estranea con questo mio amico...lui mi faceva sentire cosi...in questo modo ho capito che non avevamo niente da dirci...
I: Avevi voglia di tornare alla vita normale ...è accaduto tutto col senno di poi...
D: Si, pensavo che sarebbe stato possibile...
I: Avevi voglia di fare altri figli?
D: E' davvero difficile starti a sentire...sai vorresti farlo quando sai che qualcuno ti vuole bene...anche a livello di amicizia...però era un atto difficile da fare...e mi dispiace ma non avevo alcun desiderio di rifarlo...
I: Cosa hai adesso al posto dei bambini e di Michael?
D: Diciamo...ho una casa...ma non ho...e la gente dice "cosa?!?" ...cosi alcuni che vogliono sapere cosa ne pensi, ma io non...
I: Non li vedi?
D: Non voglio vederli io..questa è la mia unica risposta..mi dispiace!
I: Ok!
D: Puoi chiederm perchè...sai nella vita si tracciano delle strade...la mia azienda, la mia famiglia...io sono molto egoista...
I: Allora...loro sono ancora una parte della tua vita?
D: La prossima domanda? Beh si..Michael ha un'influenza nella mia vita, lo vedo sui giornali con anche le foto dei bambini ancora coperti... fu una mia richiesta, non sua..sono molto orgogliosa di loro...non c'è nulla di terrificante per un genitore vedere un pezzo di carta con su scritto "li prendo io"..ma io dissi "Non c'è nessun problema!"
Penso che Michael abbia tutti i strumenti di cui hanno bisogno e sono sicura che a un certo punto Michael dirà ai bambini "Cosa vuoi fare?". E allora io sarò pronta per incontrarli, ma adesso hanno tutto ciò di cui hanno bisogno.
Voglio dire...perchè tutta questa attenzione mediatica, è un'altro articolo di moda?
Lui che sporge il neonato Blanket dalla finestra ... che razza di madre permette che i suoi figli vadano con il viso coperto?
Posso dire che non ho visto nulla di male, ho visto i volti dei figli di Kaminer che sono stati rapiti e uccisi...
I: Cosa vorresti per il futuro dei tuoi figli?
D: Felicità! Che siano felici.
I: Pensi che non si abitueranno mai a questo modo di vivere nella celebrità, non a causa di Michael, ma della costante sicurezza che fa parte della loro vita, per il loro controllo intenso, non ti preoccupi?
D: Ancora una volta penso...quando verrà il momento che potranno capire cosa sta succedendo, sanno chi è il loro padre, sanno chi sono, sanno il modo in cui sono venuti al mondo, sanno che non hanno una famiglia tradizionale, ma aspettano una vita tradizionale per loro, sanno che possiamo creare famiglia e mi offende chi dice "Cos'è questa cosa?"


traduzione su MJFORUMATTIVO


Ultima modifica di silvia80 il Mer 11 Gen 2012 - 23:25, modificato 1 volta

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da Fairy MJ il Dom 7 Ago 2011 - 21:31

graaaazie Silvia per l'intervistona, me la sono letta piano piano....certo ne dice di cavolate....io non le credo sempre (parere personale) M love

_________________


http://www.facebook.com/pages/Dunikart-il-mondo-dei-gioielli-e-non-solo/191975327483059?ref=hl Vendita di Gioielli di bigiotteria e gioielli della tradizione sarda visitate questa pagina metti mi piace e se ti piace qualcosa contattami pirat

Fairy MJ
Admin
Admin

Messaggi : 8626
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 32
Località : Roma
Umore Umore : Ottimo

Vedere il profilo dell'utente http://mjjkingoflove.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da MissMJNaughty il Dom 7 Ago 2011 - 21:33

Sono daccordo con te non si era comportata correttamente perchè non era stata gli era sata accanto

MissMJNaughty
The Legend
The Legend

Messaggi : 3524
Data d'iscrizione : 22.11.10
Età : 29
Località : Nel Camerino Del Bad Tour Con Michael
Umore Umore : Felicissima

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da Zaira♥ il Lun 8 Ago 2011 - 14:34

Vero però il giornalista è stato un po invadente!!!

Zaira♥
The Legend
The Legend

Messaggi : 2966
Data d'iscrizione : 05.07.11
Età : 19
Località : Neverland ♥ *-*
Umore Umore : Finalmente felice di nuovo!

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da MissMJNaughty il Lun 8 Ago 2011 - 14:57

Concordo il Giornalista doveva farsi i fatti suoi

MissMJNaughty
The Legend
The Legend

Messaggi : 3524
Data d'iscrizione : 22.11.10
Età : 29
Località : Nel Camerino Del Bad Tour Con Michael
Umore Umore : Felicissima

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da Zaira♥ il Lun 8 Ago 2011 - 15:10

Come quando aveva fatto l'intervista a Michael in Living with Michael Jackson, Michael era un po a disagio a rispondere ad alcune domande

Zaira♥
The Legend
The Legend

Messaggi : 2966
Data d'iscrizione : 05.07.11
Età : 19
Località : Neverland ♥ *-*
Umore Umore : Finalmente felice di nuovo!

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da MissMJNaughty il Lun 8 Ago 2011 - 15:18

E' Martin Bashir quello che aveva rovinato Michael

MissMJNaughty
The Legend
The Legend

Messaggi : 3524
Data d'iscrizione : 22.11.10
Età : 29
Località : Nel Camerino Del Bad Tour Con Michael
Umore Umore : Felicissima

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da Zaira♥ il Lun 8 Ago 2011 - 15:33

Già!!

Zaira♥
The Legend
The Legend

Messaggi : 2966
Data d'iscrizione : 05.07.11
Età : 19
Località : Neverland ♥ *-*
Umore Umore : Finalmente felice di nuovo!

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da silvia80 il Lun 8 Ago 2011 - 21:00

II parte

I: Com'è essere sposati con Michael?
D: E' stato un matrimonio tradizionale...voglio dire...la vicinanza...ma sai lui desiderava avere figli...era la cosa più importante che ci univa...
I: E' stato difficile chiudere quel rapporto?
D: Si, e non era tanto il dispiacere di chiudere quanto la consulenza legale...quella li...perpiacere..non si può nemmero chiudere velocemente...perfavore...
Sai..le persone che mi attaccano e mi giudicano come madre...loro sono quelle che possono anche aver fatto le guerre mondiali, ma non sarebbero mai in grado di fare quello che ho fatto io...
Questi ragazzi non hanno fatto nulla...non potrebbero essere più amati di quanto io possa amarli...
I: Sai...tutta la carriera di Michael è stata sempre circondata da ragazzini molti giovani come amici..
D: Si ragazzini e bambini....
I: Ha mai sconsigliato a Michael di allontanarli per evitare che il resto del mondo lo guardasse in modo diverso?
D: Io non sono sua madre, non ho visto nulla di inappropriato, assolutamente nulla, come potrebbe vederlo la gente come l'ho visto io? Bene penso che qualcosa di non appropriato ...dunque io sono confusa, non capisco come la gente abbiano giudicato una persona come inappropriata quando non hanno visto nulla.
La verità è il preconcetto, idee assolutamente sbagliate, sbagliate, sbagliate!
I: Sei serena del fatto che i tuoi figli vivano con lui nonostante le voci che ci sono in questi giorni?
D: Lui è il padre! Non è un pedofilo e non farebbe mai nulla assolutamente a qualunque altro bambino!
I: E quello che scrivono....
D: Assolutamente! La sua vita è stata aiutare ed assistere i bambini. Prendere o lasciare. Se non può fare qualcosa per rendere la loro vita migliore, per fare qualcosa per rendere meno doloroso, per rendere la loro vita un pò più tollerabile, anche per un minuto,....lui non ha fatto nulla...sono stanca di sentire che....perchè...una persona non può sempre sentire quelle cose per cosi tanto tempo... hanno raggiunto la mia famiglia ed è per questo che sto facendo questo...sono stanca delle falsità...il tentativo di renderlo un criminale...

Speaker: Bene, avevano un nastro che consideravano poco importante, ma secondo i giornali nazionali Debbie Rowe avrebbe incassato milioni di dollari per affidare i suoi figli a Jackson ed adesso che la star è scomparsa, attende la sua parte dell'enorme fetta di eredità e rivuole l'affidamento dei suoi figli.
Attendiamo nuove novità sulla vicenda di Debbie Rowe. A presto!


traduzione su MJFORUMATTIVO

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fox News risolve una querela per un'intervista all'ex-moglie di Jackson, Debbie Rowe

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 3:07


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum