Benvenuto
Benvenuto su "Michael Jackson the King of Love...". Per i nuovi utenti registrati, il Forum vi invita a presentarvi nella sezione
"PRESENTAZIONI"
in modo da ricevere un caloroso benvenuto da parte di tutti gli utenti!!!
Il Forum ricorda a tutti gli utenti di leggere sia il regolamento generale, che i regolamenti interni di ogni sezione. Sono poche e semplici regole facili da seguire per facilitare la navigazione di tutti e il nostro lavoro. Buon divertimento a tutti.

Grazie
Facebook





"Michael Jackson the King of Love..." ha anche un gruppo su Facebook iscriviti!!!

In Evidenza
Visite
Votaci
Ti piace il nostro Forum??? Allora votaci cliccando su questo bottone ... Grazie!!!
Migliori Siti Dettagli mjjkingoflove.forumattivo.com/
Grazie a voi abbiamo vinto questi AWARD nella classifica.... Sito d'argento sito web Continuate a votarci ogni mese e aiutateci a crescere!!!
I postatori più attivi del mese

Migliori postatori
PιεcεOғAηHεαят♥; (12290)
 
Sere_MJ (10376)
 
Fairy MJ (8626)
 
MIKE&JANETpassion! (8454)
 
** DirtyDianaEle ** (8444)
 
DirtyMetalJackson (5881)
 
MissMJNaughty (3524)
 
Zaira♥ (2966)
 
Ashley (2550)
 
~D i f f e r e n t; (1477)
 


Ricordo di Robin Walters : Michael Jackson era un buon inquilino

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ricordo di Robin Walters : Michael Jackson era un buon inquilino

Messaggio Da silvia80 il Mar 18 Ott 2011 - 21:08


Potete immaginare il Re del Pop che vuole affittare la vostra casa?
Robin Walters affittò a Michael Jackson la sua casa a Leesburg, in Virginia, per nove giorni nel 2004.

"Non si può battere questo tipo di esperienza!" , dice.

Guarda parte della sua intervista con HLN di Vinnie Politan:


http://edition.cnn.com/video/#/video/showbiz/2011/10/17/is-intv-renting-home-to-mj.cnn

CNN.com

Articolo del 24/07/2009


[img][/img]


Leesburg, Virginia (WUSA) - In una città dove poche persone possono mantenere i loro segreti, Del Walters, ne ha custodito uno grande. Fino ad ora.

Dice di aver aperto la sua casa di Leesburg a Michael Jackson 5 anni fa, durante le voci di accuse di molestie sui minori. Walters dice di essere in grado di parlarne solo adesso che la popstar è morta.

Walters dice che era un periodo difficile per Jackson, che non poteva sfuggire ai media e ai rumours delle accuse di molestie su minori. Il suo entourage era a caccia di un nascondiglio, ma erano a corto di idee.

Del e Robin Walters raccontano che i rappresentanti di Jackson erano esausti quando videro sulla rivista 'Washingtonian Magazine' la famiglia Walters che affittava un 'ottimo posto in cui vivere.'

Robin dice che ricorda che ricevette una telefonata dal marito,
"Mi hanno detto che Michael Jackson vuole soggiornare a casa nostra, ho risposto 'sì porta anche il Papa ed Elvis...'".

Del Walter aveva incontrato Michael Jackson una volta come reporter a Kansas City per il Victory Tour nel 1984. Ora dovevano decidere se Jackson avrebbe soggiornato nella loro casa di Leesburg. Dopo essersi consultato con il suo avvocato e un voto di famiglia, Michael Jackson, è rimasto a casa loro per 9 giorni.

Del Walters ha detto: "Ho pensato che fosse la cosa giusta da fare. Tutti erano in cerca di lui, aveva solo bisogno di un posto dove stare. Al riparo dalla tempesta".

Jackson aveva tutta la casa a dispozione, mentre i Walters soggiornavano in un hotel.
Quattordici persone in tutto, tra cui i tre bambini di Jackson, la loro bambinaia, cuochi e guardie del corpo.

Del dice che a Jackson piaceva il suo profumo, tanto che lo acquistò. Jackson dormiva nella loro camera da letto matrimoniale. A Jackson era piaciuto soprattutto un divano bianco nella camera.

Del confida che qualcuno che aveva a che fare con Michael lo chiamava 'the Principal and the Client.' Lui invece lo chiamava semplicemente Michael.

Michael ha autografato diversi cd per loro e ha lasciato un paio di camicie nella loro casa.

La coppia ha assistito a un comportamento davvero strano. Le finestre erano sigillate in modo che nessuno potesse vederlo all'esterno.
Dicono che Jackson dormiva durante il giorno e vagava per la casa durante la notte. 9NEWS chiede se allora sospettassero facesse uso di farmaci.

Robin Walters ha detto: "C'era qualcosa che prendeva per dormire, non so se si trattasse di farmaci, ma qualcosa per farlo andare fuori dal mondo per un momento."

Walters dice che non importa quello che la gente pensava dello stravagante cantante, il loro era un semplice gesto.
"Volevamo che si guardasse indietro e la speranza che avesse trovato la pace."

Ci sono state molte case visitate da Michael Jackson, le imprese avevano firmato l'informativa. I Walters dicono che non è mai stato chiesto loro di mantenere questo segreto. La famiglia non ha voluto rivelare quanto Jackson pagava di affitto nella loro casa.


ksdk.com

silvia80
King of Pop
King of Pop

Messaggi : 1080
Data d'iscrizione : 17.09.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ricordo di Robin Walters : Michael Jackson era un buon inquilino

Messaggio Da Sere_MJ il Ven 21 Ott 2011 - 19:28

Aahaha ma beato lui che ha avuto l'abrezza di poter essere un coinquilino di Michael Sad

Sere_MJ
The Legend
The Legend

Messaggi : 10376
Data d'iscrizione : 22.02.10
Località : Comacchio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum